Samsung Galaxy S8

Nel corso di questi ultimi mesi abbiamo avuto modo di apprezzare le potenzialità di device confermatisi come indiscussi campioni di design e performance. Stiamo parlando dei tanto apprezzati Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+ Plus, che nonostante si siano portati già a sei mesi dal loro esordio rivestono ancora un ruolo centrale nel mercato di vendita della società sudcoreana che di fatto guida incontrastata tutte le classifiche internazionali.

Nel corso delle ultime ore, tra l’altro, sono balzati agli onori della cronaca i dettagli prelevati dal database di GeekBench dal quale si evince che l‘aggiornamento ad Android 8.0 Oreo per Galaxy S8 è giunto ormai alle fasi di testing in-house.

Di fatto, pare che gli sviluppatori Samsung si siano già attivati a favore dell’applicazione delle ottimizzazioni e degli adeguamenti alla UI previsti con la nuova piattaforma Android 8.0 Oreo, i cui vantaggi sono stati già ampiamente illustrati in un apposito post con focus sull’argomento

I top di gamma 2017 della serie Galaxy S di casa Samsung sono quindi giunti al test dell’interfaccia grafica ed all’implementazione di tutte quelle funzionalità che rendono Android Oreo un sistema unico nel suo genere. Ma quali sono i reali vantaggi corrisposti in termini di ottimizzazione ed incremento delle performance nei confronti di terminali le cui dotazioni tecniche sono già sinonimo di reattività ed affidabilità? Samsung Galaxy S8 Android 8.0 Oreo

Da un esame sommario dei test effettuati ci si accorge che in effetti la situazione nel contesto performance non influenza più di tanto i risultati già stabiliti in occasione della batteria di test interna condotta con le distribuzioni Android Nougat. Ad ogni modo, la presenza del riferimento ad Android Oreo nel database GeekBench è un chiaro indicativo dell’ormai imminente rilascio delle versioni pubbliche in releaes stabile per questi terminali.

In particolare, aspetto performance a parte, abbiamo visto però come Android Oreo migliori nettamente la gestione delle connessioni wireless e la convergenza WiFi-Mobile introducendo anche delle interessanti feature volute allo scopo di migliorare la produttività ed incrementare il valore della user experience nelle operazioni quotidiane.

Allo stato attuale, ed a seguito della sua presentazione, Android Oreo ha fatto capolino all’interno dei sistemi proprietari Google Phone delle famiglie Nexus e Pixel Phone e presto si farà strada anche nei confronti degli altri brand smartphone. Una lista dei terminali aggiornabili al nuovo sistema è disponibile al seguente indirizzo. In prima linea vi sono i produttori Motorola, Nokia e Sony cui si aggiungono anche gli altri brand minori come OnePlus, Xiaomi ed altri.

Restando in tema Samsung si sa che l’aggiornamento verrà garantito nei confronti dei device di ultima generazione e quindi per Galaxy S8 e Note 8 ma anche per Galaxy S7 su tutta la linea. Resta ancora da chiarire la posizione in merito al rilascio degli update per i device della serie Galaxy A 2017 e per i tablet.

Scheda Tecnica Completa Samsung Galaxy S8 ed S8+ Plus Samsung Galaxy S8 scheda tecnica

Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch Edge Panel Super AMOLED W-QHD (QHD+) Resolution @2960×1440 pixel con diagonali da 5.8 pollici (Standard) e 6.2 pollici (Plus) e rivestimento protettivo Cornig Gorilla Glass di 5a generazione con cornici ridotte al minimo

Processore: Octa-Core System Qualcomm Snapdragon 835 10nm (mercato USA) e Samsung Exynos 8895 (mercato Europa)

GPU: Adreno 540 (per Snapdragon 835); Mali-G71 MP20 (Per Exynos 8895)
 
Memoria RAM: 4GB

Memoria ROM: 64GB con tecnologia UFS 2.1 e supporto per espansione esterna tramite apposito slot separato per microSD Card fino ad ulteriori 256GB

SIM Card: Formato Nano-SIM

Fotocamera Principale Posteriore: 12 Megapixel con tecnologia di stabilizzazione ottica di immagine (OIS), HDR e sistema di messa a fuoco automatica laser @f/1.7, tecnologia Dual Pixel

Fotocamera Principale Anteriore: 8 Megapixel

Connessioni: LTE 24 bande, WiFi ac doppia banda 2.4GHz/5GHz, NFC, Bluetooth 5.0 ed USB 2.0 Type-C reversibiile, GPS con GLONASS Geo-System e Beidu

Sensoristica: Luminosità ambientale, Proximity sensor, scanner biometrico per le impronte digitali, accelerometro, giroscopio, bussola, IRIS Scanner, Rapid Wireless Charger

Altro: Assenza di pulsanti fisici sul frontale e pulsante dedicato all’attivazione del sistema ad intelligenza artificiale per l’assistente vocale Samsung Bixby su entrambi i modelli, sistema di impermeabilizzazione IP68 (1.5 metri di profondità per un massimo di 30 minuti in acqua), Samsung Pay, Jack cuffie tradizionale, cuffie AKG in dotazione

Batteria: 3.000mAh/3.500mAh non removibile con funzione ricarica rapida Quick Charge 4.0

Sistema Operativo: Android 7.0 Nougat con supporto alle personalizzazioni proprietarie Samsung Experience 8.1

Sito Ufficiale di Supporto: Samsung.com/Galaxy S8

In attesa di ulteriori informazioni ufficiali in merito alla prevista roadmap di aggiornamento per tutti i dispositivi Samsung e per gli altri OEM vi invitiamo a restare sintonizzati sui nostri canali ed a non perdervi tutte le anticipazioni sul mondo mobile di quest’anno.

Temi che il tuo device non possa essere aggiornato al nuovo Android Oreo? Installa gratuitamente il launcher (anche per device no-root) e vivi un’esperienza utente di ultima generazione.

FONTE