apple watch series 3 LTE

Apple Watch Series 3 è stato presentato nel corso dell’Apple Keynote che si è tenuto presso lo Steve Jobs Theater, terza generazione per gli iDevice da polso e non mancano le novità. Una delle più succulente rappresenta il lancio di un modello cellular, dunque in grado di supportare una SIM elettronica ed utilizzabile senza bisogno di iPhone.

Non vedete l’ora di uscire di casa senza smartphone? Abbiamo cattive notizie per voi perché Apple Watch Series 3 non supporta il roaming. Una restrizione che si fa sentire anche all’interno dei confini europei. Questa problematica non è stata menzionata esplicitamente durante l’evento di presentazione ma è saltata fuori topo la testimonianza di alcuni utenti, che su Reddit hanno reso pubblica la questione.

I limiti di Apple Watch Series 3

Una dicitura, scritta in piccolo in fondo alla descrizione del dispositivo sul sito ufficiale. Così Apple rende nota l’impossibilità di utilizzare la SIM virtuale di Apple Watch Series 3 fuori dal paese d’acquisto. Una dura limitazione, soprattutto per chi viaggia molto.

apple watch series 3 LTE

Immaginiamo, ad esempio, di aver comprato lo smartwatch negli Stati Uniti, in Italia potremmo avvalerci delle sole connettività Bluetooth e Wi-Fi. Impossibile inoltre acquistare il device in una nazione che non sia la nostra, dunque un’ulteriore limitazione per gli utenti intenzionati all’acquisto.

E le cattive notizie non sono finite, perché nel nostro paese arriverà esclusivamente lo smartwatch in versione Wi-Fi, niente versione LTE per noi. Questa esclusione sarebbe dovuta alle infrastrutture del nostro paese, gli operatori italiani infatti hanno a disposizione tecnologia in grado di gestire solo le SIM fisiche tradizionali.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”48″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”20″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” template=”/home/focustech.it/htdocs/wp-content/themes/focustechV2-child-theme/nggallery/gallery-miniature.php” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Niente Italia, ma il dispositivo comunque arriverà in altri paesi oltre agli Stati Uniti, in Europa solo Regno Unito, Germania, Francia e Svizzera potranno godersi Apple Watch Series 3 in versione LTE. Da sottolineare inoltre come lo smartwatch supporti solo un numero limitato di bande LTE, ulteriore restrizione in vista di un utilizzo fuori dai confini nazionali. Non è ancora tempo per mandare lasciare a casa il vostro iPhone.