iPhone X produzione pieno regime 2018

L’iPhone X ha sicuramente catturato l’attenzione di tantissimi utenti sia per quanto riguarda il lato delle innovazioni che per il suo particolare design. Questo lo differenzia dagli altri smartphone presenti in commercio. I fan della mela morsicata attendono con ansia novembre, esattamente il giorno 3, per ricevere a casa il nuovo top di gamma Apple.

Tuttavia, non tutti potrebbero ottenerlo subito. Secondo alcune indiscrezioni passate, infatti, l’azienda con sede a Cupertino aveva riscontrato alcune difficoltà circa la produzione di iPhone X. Questo avrebbe portato Apple a proporre un numero limitato di quantità del device da distribuire agli acquirenti. Effettivamente, l’arrivo sul mercato così prolungato, con disponibilità effettiva da novembre, potrebbe confermare queste difficoltà o semplicemente lasciare spazio agli iPhone 8 e 8 Plus.

iPhone X produzione pieno regime 2018

iPhone X: Apple starebbe affrontando dei problemi circa la produzione delle varie unità

Gli analista di KGI Securities sostengono che la produzione di iPhone X raggiungerà il pieno regime soltanto fra diversi mesi, addirittura nella seconda metà del 2018 (verso il mese di giugno). La relazione pubblicata da KGI Securities è prettamente finanziaria e rivela l’impatto delle vendite del telefono decennale sui guadagni dell’azienda californiana.

L’utente finale, quindi, dovrà affrontare una lunga attesa la quale potrebbe portarlo a scegliere altri dispositivi presenti sul mercato e appartenenti alla stessa categoria (es. Samsung Galaxy Note 8). Naturalmente, molti sperano che una situazione simile non si verifichi per nulla e che, nell’arco di questi due mesi, Apple riesca a incrementare la produzione di iPhone X per riuscire ad eguagliare la domanda. Cupertino punta molto anche sui nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus, ossia i diretti successori di iPhone 7 e 7 Plus.

Tuttavia, i fan della mela morsicata potrebbero preferire il modello X poiché risulta sicuramente più innovativo e rivoluzionario. Parliamo dell’iPhone atteso da tantissimi utenti dato che per tre generazioni non abbiamo visto molti cambiamenti nella serie di smartphone. L’iPhone X, infatti, potrebbe essere scelto al posto di un iPhone 8 o 8 Plus per la presenza del display Super Retina OLED (il primo su uno smartphone iOS) o per la nuova modalità di autenticazione Face ID.

iPhone X produzione pieno regime 2018