google htc

Dopo le numerose indiscrezioni dei giorni corsi, arriva oggi la tanto attesa conferma ufficiale. Google ha annunciato, infatti, di aver acquisto parte di HTC per una cifra di circa 1.1 miliardi di dollari. L’accordo tra il colosso americano e l’azienda taiwanese è decisamente particolare. 

Google ha, infatti, acquisito buona parte del personale di HTC, circa 2 mila dipendenti, impegnati nella progettazione e nello sviluppo degli smartphone Android dell’azienda taiwanese che, da diversi anni oramai, sta affrontando significative difficoltà economiche legate anche ad un netto calo del fatturato. 

I problemi economici non hanno impedito ad HTC di realizzare alcuni dei principali smartphone top di gamma Android degli ultimi anni come l’HTC 10, arrivato sul mercato nel 2016, e il più recente HTC U11, che ha debuttato quest’anno ottenendo eccellenti critiche soprattutto grazie ad un ottimo comparto fotografico giudicato il migliore per uno smartphone. 

google htc

L’acquisizione del team di HTC permetterà a Google di avere le conoscenze e le capacità per tornare a progettare autonomamente i propri smartphone. I nuovi Pixel 2, in arrivo ad inizio ottobre, sono infatti stati sviluppati da LG e HTC su supervisione di Google che, per i prossimi anni, avrà la possibilità di sfruttare il team appena acquistato da HTC per realizzare in casa i propri smartphone. 

Ricordiamo che Google ha già tentato la strada del settore smartphone acquistando, nel 2011, Motorola per 12,5 miliardi di dollari. Il brand americano è stato, dopo pochi anni, rivenduto alla cinese Lenovo. In quella situazione, Google ha però conservato un gran numero di brevetti rinunciando, quasi subito, alla progettazione interna di smartphone. 

Dopo quest’accordo con Google, invece, HTC continuerà con le sue attività potendo sfruttare un team di altre 2 mila persone impegnate nelle divisioni di ricerca e sviluppo e di design. L’azienda dovrebbe continuare la sua esperienza nel settore degli smartphone con nuovi terminali ed, in particolare, un nuovo flagship in arrivo nei prossimi anni. Ulteriori dettagli sul futuro di HTC e sui prossimi progetti di Google nel settore smartphone arriveranno nelle prossime settimane.