Huawei Mate 10 Lite render quasi ufficiali

Huawei presenterà ufficialmente domani il nuovissimo smartphone Maimang 6 destinato al mercato cinese. Tuttavia, questo terminale sarà presentato a livello internazionale come Huawei Mate 10 Lite. In queste ultime ore sono trapelate su Internet delle nuove immagini stampa assieme alle presunte specifiche tecniche che questo nuovo terminale porterà con sé all’evento di presentazione fissato al 16 ottobre in cui vedremo anche i Mate 10 e Mate 10 Pro.

I nuovi render emersi in rete mostrano il Huawei Mate 10 Lite con un corpo realizzato interamente in metallo. Da qui spicca il suo display in formato 18:9 che gli permette di adattarsi all’ultima moda del settore smartphone. Le immagini stampa suggeriscono che il telefono sarà commercializzato almeno in tre varianti cromatiche, ossia Black, Gold e Blue.

Huawei Mate 10 Lite render quasi ufficiali

Huawei Mate 10 Lite: svelato quasi ufficialmente in queste immagini stampa!

Sulla parte frontale troviamo un display da 5.9 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ 2160 × 1080 pixel che copre quasi l’intero pannello frontale. Su quest’ultimo trovano posto il logo Huawei situato sotto lo schermo, i sensori di luminosità e di prossimità, la capsula auricolare e la doppia fotocamera frontale disposti sulla zona superiore.

La scocca in metallo nasconde un processore octa-core HiSilicon Kirin 659 affiancato da 4 GB di RAM e una batteria da 3340 mAh la quale dovrebbe garantire una buona autonomia con un utilizzo moderato. Assieme al chipset e alla memoria RAM, il Huawei Mate 10 Lite proporrà uno storage interno da 64 GB, ulteriormente espandibile tramite micro SD. La vera peculiarità di questo terminale è la presenza di ben 4 fotocamere: due sulla parte frontale e due sul retro.

Huawei Mate 10 Lite render quasi ufficiali

La prima configurazione dovrebbe includere due sensori da 13 + 2 mega-pixel mentre la seconda dovrebbe essere da 16 + 2 mega-pixel. Purtroppo non sappiamo se il produttore cinese sfrutterà la collaborazione con Leica per migliorare il comparto grafico del device di fascia media.

Sulla back-cover, oltre alla succitata dual cam, troviamo un singolo flash LED di forma circolare, un lettore di impronte digitali incavato nella scocca e il logo Huawei posto in basso. Non mancano, inoltre, le due bande per le antenne in materiale plastico. Il Huawei Mate 10 Lite dovrebbe arrivare in Europa quest’autunno con Android 8.0 Oreo pre-installato ad un prezzo di circa 380 euro.

Huawei Mate 10 Lite render quasi ufficiali

Fonte