Huawei Mate 10 Lite

A poco meno di un mese dall’evento di presentazione della nuova gamma Mate 10, in programma il 16 di ottobre a Monaco di Baviera, nella giornata di oggi Huawei svela il nuovo Huawei Maimang 6, la versione destinata al mercato cinese del futuro Huawei Mate 10 Lite, il mid-range con cui Huawei prova a replicare il successo ottenuto dai precedenti P8 Lite, P9 Lite e P10 Lite.

Il nuovo Huawei Maimang 6 presenta le stesse specifiche tecniche che caratterizzano il nuovo Huawei Mate 10 Lite. Il punto centrale del nuovo mid-range è rappresentato dall’inedito, per Huawei, display da 18:9, un elemento presente in molti top di gamma Android di questo 2017 che ritroveremo anche sui nuovi Mate 10 e Mate 10 Pro. 

Huawei Mate 10 Lite

Il Huawei Mate 10 Lite presenta un display da 5.9 pollici con risoluzione Full HD+ (2160 x 1080 pixel) affiancato dal nuovo SoC Kirin 659. Questo chipset è una nuova evoluzione, con clock maggiore, del Kirin 650 del P9 Lite dello scorso anno riproposto, con il nome di Kirin 658 anche su P10 Lite. 

Il Kirin 659 integra, infatti, una CPU Octa-Core con un Quad-Core Cortex A53 con clock di 2.36 GHz ed un secondo Quad-Core A53 da 1.7 GHz. La GPU è una MaliT830-MP2. A completare la scheda tecnica del nuovo Maimang 6 troviamo 4 GB di memoria RAM, 64 GB di memoria interna, con slot per l’espansione tramite microSD, una batteria integrata da 3.340 mAh, un sensore di impronte digitali posteriore ed il sistema operativo Android 7.0 Nougat personalizzato con EMUI 5.1.

Uno degli aspetti più interessanti del nuovo Huawei Mate 10 Lite è, senza dubbio, il comparto fotografico. Il terminale presenta, infatti, ben quattro fotocamera, due frontali e due posteriori. Nella parte posteriore troviamo un sensore principale da 16 Megapixel ed uno secondario da 2 Megapixel mentre all’anteriore troviamo un sensore principale da 13 Megapixel ed uno secondario da 2 Megapixel. 

Sul mercato cinese, il nuovo Huawei Maimang 6 verrà commercializzato in tre varianti di colore (Obsidian Black, Streamer Gold e Aurora Blue) con un prezzo di listino di 2.399 Yuan che, al cambio attuale, sono pari a poco più di 300 Euro. Le spedizioni partiranno il prossimo 30 settembre. Stando a quanto emerso nei giorni scorsi, invece, in Europa il nuovo Huawei Mate 10 Lite arriverà sul mercato con un prezzo di listino di 379 Euro anche se non è esclusa la realizzazione di una versione più economica con 3 GB di RAM e 32 GB di storage.

Dopo la presentazione del 16 ottobre, il nuovo Mate 10 Lite dovrebbe essere pronto per un immediato debutto sul mercato. La data di uscita del terminale potrebbe essere fissata per la fine di ottobre.