Dopo le ultime novità presentate in queste settimane, è arrivato il momento di fare un punto della situazione in merito ai migliori top di gamma del mercato smartphone da acquistare in questo autunno. Le opzioni sono davvero tante e, con un’attenta analisi, è possibile individuare, facilmente, lo smartphone più adatto alle proprie esigenze. 

Vediamo, quindi, quali sono i migliori smartphone disponibili sul mercato:

iPhone 8, 8 Plus e, in futuro, iPhone X

Dopo l’evento Apple della settimana scorsa, arrivano sul mercato in questi giorni i nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus, evoluzioni dirette, con specifiche tecniche aggiornate, di iPhone 7 e 7 Plus. Tra le principali novità dei terminali troviamo il SoC Apple A11 Bionic a sei core, in grado di offrire prestazioni eccellenti, ed il supporto alla ricarica wireless oltre al ritorno della back cover in vetro. 

I nuovi iPhone 8 e 8 Plus costano 200 Euro in più (almeno) rispetto ai loro predecessori, il 7 ed il 7 Plus, senza però aggiungere particolari novità o un reale upgrade nell’usabilità quotidiana. Per chi cerca un iPhone tradizionale, quindi, la soluzione più vantaggiosa, soprattutto per rapporto qualità/prezzo, è rappresentata proprio dagli smartphone di Apple dello scorso anno. 

Un capitolo a parte spetta ad iPhone X. Il nuovo top di gamma di Apple, che rivoluziona il design della gamma iPhone, arriverò sul mercato solo a novembre ma rappresenta, di fatto, la vera novità della casa di Cupertino per questo 2017.

Basato sul SoC Apple A11 Bionic, il nuovo iPhone X presenta un display OLED, una novità assoluta per Apple, con rapporto tra le dimensioni di 18:9 che copre, quasi, tutta la parte frontale del terminale e comporta l’eliminazione del sensore Touch ID sostituito dal nuovo Face ID, il sistema di riconoscimento facciale protagonista di un mezzo passo falso in occasione della presentazione ufficiale. 

Il nuovo iPhone X arriverà a novembre in Italia, con scorte limitate ed un prezzo di 1.189 Euro per il modello da 64 GB e 1.359 Euro per la versione da 256 GB. 

tim cook iphone x

Samsung Galaxy Note 8, S8 e S8 Plus

La nostra analisi non può che partire dai tre top di gamma di casa Samsung, il nuovissimo Samsung Galaxy Note 8, sul mercato dalla scorsa settimana, e gli ottimi Galaxy S8 ed S8 Plus, già disponibili dalla scorsa primavera.

I tre top smartphone di Samsung presentano un comparto hardware di livello assoluto in cui spicca il nuovo Infinity Display con rapporto tra le dimensioni di 18,5:9. I display dei tre top di gamma di Samsung sono realizzati con tecnologia Super AMOLED, con una luminosità massima superiore a tutti gli altri terminali sul mercato, bordi dual edge, risoluzione QHD ed una diagonale che va dai 5.8 di Galaxy S8 ai 6.3 del Note 8 passando per i 6.2 del Galaxy S8 Plus.

A gestire il funzionamento degli smartphone troviamo il SoC Exynos 8895 affiancato da 4 GB di RAM (su S8/S8 Plus) o 6 GB di memoria RAM (su Note 8). Da notare anche un ottimo comparto fotografico che sul nuovo Note 8 presenta, per la prima volta in casa Samsung, una doppia fotocamera posteriore. Per il Note 8, naturalmente, è presente anche l’immancabile S-Pen. 

Da segnalare anche il comparto software. I tre flagship di Samsung sono basati su Android Nougat personalizzato dalla UI della casa coreana, che offre tante funzionalità extra, ed offrono il supporto alla Desktop Experience che permette di trasformare gli smartphone in veri e propri mini PC tramite il collegamento ad un monitor esterno. 

Samsung Galaxy Note 8

 

LG V30

 Il vero top di gamma di casa LG per questo 2017 deve ancora arrivare sul mercato. Il nuovo LG V30, infatti, debutterà in Italia nel corso delle prossime settimane proponendo una scheda tecnica al top in cui spicca il display Full Vision (anche in questo caso si tratta di un 18:9) realizzato con tecnologia OLED e dotato di una diagonale di 6 pollici. 

A gestire il funzionamento del terminale ci sarà il SoC Qualcomm Snapdragon 835 affiancato da 4 GB di memoria RAM e da 64 GB di storage. Il punto di forza del nuovo LG V30 sarà, senza dubbio, il comparto fotografico in cui troviamo una doppia camera posteriore con un sensore principale 16 MegaPixel ad apertura F/1.6 ed un sensore secondario da 13 MegaPixel con ottica grandangolare.

Il nuovo LG V30 rappresenta un netto upgrade rispetto ad LG G6, il top di gamma presentato ad inizio 2017 che integra il SoC Snapdragon 821 dello scorso anno. 

LG V30 premi IFA 2017

Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact

Per chi cerca uno smartphone più tradizionale, in grado di garantire performance al top, una buona soluzione è rappresentata dal nuovo Sony Xperia XZ1 disponibile con un prezzo di 699 Euro. Il terminale, basato su SoC Snapdragon 835 affiancato da 4 GB di RAM, propone il classico design Sony con un display 16:9 da 5.2 pollici con risoluzione FullHD e vistose cornici. Il nuovo top di gamma di Sony è il primo smartphone con Android Oreo ad arrivare sul mercato.

Gli amanti dei terminali con dimensioni compatte non possono non considerare l’acquisto del nuovo Sony Xperia XZ1 Compact, che ripropone le stesse specifiche del fratello maggiore con un display HD da appena 4.6 pollici. Il prezzo di vendita del nuovo Compact di Sony, disponibile già con Android Oreo, è di 599 Euro. 

Sony Xperia XZ1 ed XZ1 Compact

OnePlus 5

Disponibile sul mercato da diversi mesi, il OnePlus 5 continua ad essere uno dei punti di riferimento del mercato Android grazie ad un eccellente mix tra specifiche tecniche da top di gamma ed un software ottimizzato al massimo in grado di garantire performance al top.

La scheda tecnica del terminale include un display OLED da 5.5 pollici con risoluzione Full HD affiancato dal SoC Qualcomm Snapdragon 835 e da 6 o 8 GB di memoria RAM a seconda della versione scelta. Lo smartphone presenta un prezzo di partenza di 499 Euro (6 GB di RAM e 64 GB di storage) con una variante top (8 GB di RAM e 128 GB di storage) disponibile a 559 Euro. 

OnePlus 5

HTC U11

Tra i top di gamma Android in grado di garantire performance di altissimo livello va inserito anche l’HTC U11 che, nonostante una distribuzione limitata ed un prezzo leggermente superiore rispetto a molti diretti rivali, rappresenta uno smartphone completo sotto tutti i punti di vista.

Dotato di un display QHD da 5.5 pollici, SoC Qualcomm Snapdragon 835 e 4 GB di RAM, il flagship di casa HTC viene considerato da molti come il miglior camera-phone del mercato grazie al sensore da 12 Megapixel con apertura f1.7 ed ad una eccellente ottimizzazione software. 

HTC U11 Fotocamera

Nokia 8

Il marchio Nokia, controllato ora dall’azienda finlandese HMD Global, torna nel segmento di mercato dei top di gamma con il nuovo Nokia 8, un vero e proprio flagship con display QHD da 5.3 pollici, SoC Qualcomm Snapdragon 835, 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno. 

Il nuovo flagship di Nokia integra una fotocamera posteriore da 13 Megapixel e propone una versione pura di Android Nougat. Da notare anche il prezzo che, nonostante il recente debutto del terminale sul mercato, è già inferiore ai 500 Euro.

Nokia 8 Android 8.0 Oreo beta

Le novità in arrivo entro fine anno

In attesa del debutto sul mercato di LG V30 e, soprattutto, di iPhone X, la gamma di smartphone di fascia alta acquistabili già oggi è davvero nutrita con soluzioni eccellenti in grado di soddisfare appieno tutte le esigenze. Nel quarto trimestre del 2017, in ogni caso, sono attese ancora tante novità. 

In primo luogo, il prossimo 4 di ottobre Google presenterà i nuovi Pixel 2, gli smartphone sviluppati da LG e HTC ma curati direttamente da Google che offriranno un’esperienza Android pura e completa. Da notare, inoltre, a metà ottobre anche la presentazione del nuovo Huawei Mate 10, il nuovo phablet top di gamma della casa cinese che presenterà, per la prima volta per un Huawei, un display da 18:9.