hubble galassia a spirale

Sono passati 27 anni da quando Hubble è stato lanciato nell’orbita bassa, il telescopio spaziale funziona ancora senza problemi e continua a regalarci immagini mozzafiato. La foto catturata questa settimana ha dell’incredibile, ecco a voi NGC 6753.

L’occhio di Hubble ha catturato una galassia a spirale con tanto di corona, dovuta a un’area contraddistinta da gas caldi che assume tale conformazione. Un’esplosione di colori, scopriamo insieme l’ultima scoperta di Hubble.

Dal 1990 il telescopio Hubble fotografa il cosmo

Specchio dal diametro di 2.4 metri, 11 tonnellate di massa e tante scoperte, questo è Hubble, che pochi giorni fa ha identificato uno strano oggetto nel nostro sistema solare. Il telescopio spaziale costruito da NASA con il contributo dell’ente aerospaziale europeo, in queste ore fa parlare di sé per una nuova “impresa”.

hubble galassia a spirale

I punti blù che si vedono nella foto rappresentano stelle di età minore, che brillano sulle frequenze dell’ultravioletto, al contrario i puntini rossi – colorazione dovuta alle emissioni infrarosse – rappresentano stelle di maggiore età. Questa galassia è a 150 milioni di anni luce dal nostro pianeta, la sua vicinanza consente una visione piuttosto chiara.

La zona della corona è molto calda, è possibile visualizzarla grazie alle sue emissioni di raggi-X. I ricercatori studiano NGC 6753 per comprendere come si formino le galassie, tema ancora dibattuto in assenza di un modello considerabile valido per ogni tipo di formazione.