iPhone 8 è da poco giunto al mercato di distribuzione di massa anche in Italia, ma non senza una serie di problemi legati sostanzialmente agli ambienti software di iOS 11 ed al cross-platform operativo con sistemi ospiti come Windows 10 che, come visto in settimana, non ha consentito la visualizzazione delle foto e dei video realizzati tramite smartphone. 

Su questo fronte Microsoft si è mossa realizzando una collaborazione con Apple tale da estendere il livello di interattività tra i due sistemi. Allo stesso modo, si procede all’ottimizzazione ed all’adeguamento strutturale del codice che al momento rende incompatibile l’utilizzo di Skype su piattaforme iPhone 8 equipaggiate con iOS 11. Il problema principale è dovuto ad un crash improvviso che si verifica già all’apertura dell’applicazione.

Stando a quanto appreso l’applicazione risulta inutilizzabile per detti terminali e la società sviluppatrice si è già attivata al rilascio di una correzione ad hoc che consenta di accedere quanto prima alle funzioni della piattaforma. Il bug, dovuto molto probabilmente ad una non corretta ottimizzazione dell’app, coinvolge indistintamente tutti i device della serie.Skype iPhone 8

Gli utenti sono già stati informati da Microsoft in merito alla falla riscontrata e presto il problema sarà risolto garantendo nuovamente la normale operatività di servizio. Skype rappresenta di fatto un’applicazione decisamente importante nei contesti di business e produttività. L’impossibilità di poter procedere ad un suo utilizzo è pertanto decisamente limitante.

La speranza, dunque, è che lo sviluppatore provveda per tempo al rilascio di un opportuno update correttivo. Come di consueto, una volta accertata la disponibilità dell’aggiornamento, questo giungerà attraverso il classico canale di distribuzione dell’App Store di Apple. Il problema, stando alle dirette testimonianze degli utilizzatori, riguarderebbe in via esclusiva tutti gli utenti iPhone 8, mentre gli altri iPhone ed iPad pare non risentano della problematica

Si tratta chiaramente di una mancata ottimizzazione specifica delle soluzioni applicative alle piattaforme Apple di ultima generazione. In attesa di un riscontro diretto da parte della società ti invitiamo a rilasciare qui un tuo personale commento riguardo la faccenda.

Hai riscontrato anche altri bug nell’utilizzo con le applicazioni? Spazio a tutte le tue testimonianze. Non dimenticare di scoprire tutte le novità che Apple ti ha riservato con iOS 11 e perché sarebbe più opportuno valutare l’acquisto di un iPhone 8 al posto di un iPhone X. Di seguito, per completezza, riportiamo la scheda tecnica dei nuovi dispositivi.

Scheda tecnica completa Apple iPhone 8 ed iPhone 8 PlusiPhone 8

Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch 3D Retina HD True Tone IPS LCD Display borderless con diagonali da 4.7 e 5.5 pollici con risoluzione d’uscita HD @1.334×750 pixel a 326ppi (iPhone 8 Standard) e Full HD @1.920×1.080p (iPhone 8 Plus) con densità in pixel di 401ppi su rivestimento protettivo oleorepellente in vetro con fattore di forma standard 16:9 e rapporti luminosità/contrasto di 625cd/m2 – 1.300-1.400:1

Processore: Exa-Core TSMC System Core A11 Neural Bionic Engine con architettura base 10 nanometri 64-bit @2.5GHz + Co-Processore Matematico M11 e GPU Apple

Memoria RAM: 3GB LPDDR4X Technology

Memoria ROM: 64/125GB non espandibili tramite slot per microSD Card

SIM Card: Formato Nano-SIM

Fotocamera Posteriore: 12+12 Megapixel Dual-Cam Technology Tele + Grandangolo (iPhone 8 Plus – 12MP Single-Lens su iPhone 8 Standard) con tecnologia di stabilizzazione ottica di immagine a 6 assi (OIS), HDR, sistema di messa a fuoco automatica @f/1.8-f/2.8 con supporto al Quad LED Flash Dual Tone e zoom digitale 10X (5X su iPhone Standard). Video recording avanzato nel formato 4K 60fps con Super Slow-Motion Support fino a 240fps in formato Full HD.

Fotocamera Anteriore: 7 Megapixel con apertura focale @f/2.2, Sensore BSI (backside illumination) e front-cam 3D Facial Recognition Technology con sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS)

Connessioni: 4G LTE-A ready con supporto VoLTE, WiFi ac MIMO doppia banda 2.4GHz/5GHz, NFC, Bluetooth 5.0 e connettore Lightning, GPS con A-GPS, GLONASS Geo-System, Galileo e QZSS

Sensori: Luminosità ambientale, Proximity sensor,, accelerometro, giroscopio, bussola

Dimensioni: 138.4 x 67.3 x 7.3 mm (Standard); 158.4 x 78.1 x 7.5 mm (Plus)

Peso: 148 grammi (standard); 202 grammi (Plus)

Batteria: 1.822mAh (iPhone 8 Standard) non removibile con funzione ricarica wireless e fast charging (circa 50% di carica in 30 minuti); autonomia dichiarata in navigazione di 12 ore (modello standard) e 13 ore (modello Plus)

Sicurezza: scanner intelligente integrato per le impronte digitali disposto frontalmente su tasto Home

Funzioni Esclusive: Impermeabilizzazione Standard IP67 per entrambi i modelli, supporto Apple Pay, Siri IA con motore di dettatura Smart, feature avanzate per l’accessibilità

Sistema Operativo: iOS 11

Colorazioni Disponibili: Oro, argento, grigio siderale

Bundle: smartphone, Auricolari EarPods con connettore Lightning, Adattatore da Lightning a jack cuffie (3,5 mm), Cavo da Lightning a USB, alimentatore USB e documentazione di supporto

Sito ufficiale: Apple.com

FONTE