Microsoft Surface Pro LTE specifiche Ignite 2017

Dove tutti si aspettavano la presentazione del Surface Pro 5, a maggio, Microsoft ha stupito un po’ tutti annunciando il nuovissimo Surface Pro. Durante la presentazione ufficiale, il colosso di Redmond ha rivelato anche che nel corso dell’anno sarebbe arrivata anche una versione del nuovo convertibile 2-in-1 con modem LTE integrato.

Ciò permetterà agli utilizzatori di navigare su Internet senza problemi dato che si tratta di un dispositivo ideato per la portabilità. Il Microsoft Surface Pro LTE verrà ufficialmente esposto al pubblico verso la fine di ottobre all’evento Future Decoded di Londra; tuttavia, Redmond ha deciso di svelare una serie di informazioni sulle specifiche tecniche nel corso della conferenza Ignite 2017.

Microsoft Surface Pro LTE specifiche Ignite 2017

Microsoft Surface Pro LTE: rivelati i dettagli tecnici ad Ignite 2017

In base ultime indiscrezioni, questo particolare modello del convertibile dovrebbe essere acquistabile a partire dal prossimo 1 dicembre. Durante una nuova sessione ad Ignite 2017, un rappresentante del team Surface ha illustrato alcuni dettagli riguardo l’implementazione del modulo LTE all’interno del convertibile 2-in-1 con Windows 10 di Microsoft.

In particolare, il Surface Pro LTE disporrà di un modem LTE X16 Gigabit Class di Qualcomm in grado di offrire una connettività fino a 450 Mb/s. Il modem è stato integrato dalla casa di Redmond direttamente nella scheda madre del Surface Pro. In base a quanto dichiarato dall’esponente della società, è stata applicata una migliore ottimizzazione della connessione LTE durante la fase di stand-by del dispositivo.

Microsoft Surface Pro LTE specifiche Ignite 2017

Per quanto riguarda l’autonomia, la durata della batteria, durante la riproduzione di un video, risulterà la medesima del modello solo Wi-Fi del Surface Pro, almeno secondo quanto dichiarato dal produttore. Utilizzando esclusivamente la rete LTE, l’autonomia dovrebbe raggiungere una percentuale del 90% di quella garantita dalla versione con connettività Wi-Fi.

Al fine di migliorare le prestazioni della rete LTE, Microsoft ha inserito ben 7 antenne. Il tutto sarà disponibile all’interno di un solo modello del Surface Pro LTE il quale sarà in grado di supportare qualunque rete mobile mondiale. Per raggiungere questo risultato, l’azienda ha ottenuto una serie di certificazioni dai vari carrier di tutto il mondo.

Precisiamo, inoltre, che il Microsoft Surface Pro LTE disporrà di una e-SIM. Il portavoce della compagnia statunitense ha confermato, infine, anche le specifiche tecniche del nuovo modello di convertibile 2-in-1. Queste includono un processore Intel Core i5 con 4/8 GB di RAM e 128/256 GB di SSD.

Microsoft Surface Pro LTE specifiche Ignite 2017

Fonte