ricarica wireless iPhone 8

iPhone 8, iPhone 8 Plus ed iPhone X sono piombati al centro della scena mobile del comparto smartphone rivoluzionando un settore che in occasione di iPhone 7 non conosciuto visto un vero e proprio passo in avanti tale da fronteggiare il sopravanzare di una concorrenza spietata, portatasi avanti al mercato con nuove e senz’altro accattivanti proposte che ne hanno decretato uno storico successo nei comparti design, novità ed elaborazione.

Un successo esterno che ha necessariamente richiesto un intervento diretto da parte del costruttore di Cupertino che, dopo essere passato in terza posizione dietro Huawei nella classifica generale delle vendite, ha finalmente proposto una seria rottura con un passato dai toni spenti, che non ha totalmente convinto gli utenti ed i fan del brand, desiderosi di mettere le mani su qualcosa di veramente rivoluzionario.

Sulla base di queste considerazioni e dei feedback ricevuti, Apple ha previsto nuovi livelli di implementazione che rispondessero appieno alle esigenze di un pubblico sempre più orientato all’innovazione. Una delle caratteristiche più in vista, comune sia ai nuovi iPhone 8 che ai terminali celebrativi del decennale della serie, è il sistema di ricarica wireless basato sulle disposizioni di conformità stabilite dagli standard Qi Wireless Charge.

Già da un primo teardown sui terminali della linea iPhone 8 si ha avuto modo di saggiare alcune importanti peculiarità delle componenti interne e quest’oggi vedremo di fare luce anche su questo interessante nuovo aspetto funzionale conferito ai top di gamma.iPhone 8 circuito ricarica wireless

Certo c’è chi dice che utilizzare i sistemi di ricarica ad induzione possa portare al deterioramento fisico del supporto, ma occorre sempre tenere presente che l’utilità della tecnologia è tale se questa viene usata con cognizione di causa. In un nostro post, di fatto, abbiamo preso in esame i comportamenti chiave da rispettare per preservare l’integrità dei supporti per la batteria iPhone 8 e in generale di tutte le apparecchiature elettroniche mobile.

Tornando al circuito interno utilizzato da Apple per i sistemi di ricarica wireless si scopre che questo si dota di un classico connettore proprietario Lightning cui fa capo una bobina metallica verso cui si induce l’energia del campo elettrico generato per mezzo della dock esterna che, come di certo ricorderete, deve essere necessariamente acquistata separatamente prevedendo un ulteriore sovra costo da sommarsi a quello già oneroso richiesto dal terminale stesso.

Le prime immagini ufficiali pongono inoltre in evidenza l’indicazione dell’apposto logo Qi che ne decreta la totale affidabilità in conformità agli standard stabiliti dall’ente WPC (Wireless Power Consortium). Apple, tra l’altro, ha anche dovuto prevedere una standardizzazione dei materiali da adoperare per la realizzazione dello chassis posteriore, cui si conferisce un nuovo design ed una forma intagliata su un layer di vetro che contribuisce all’utilizzo pieno delle nuove funzioni. Infatti, l’utilizzo dell’alluminio non avrebbe consentito un’implementazione fruttuosa di queste nuove tecnologie.

Ad ogni modo, sappiamo che su iPhone 8 c’è davvero molto da scoprire. Per questo motivo ti invitiamo a visionare il nostro SPECIALE iPhone 8/iphone 8 PLUS dove troverai tutte le informazioni che cerchi sui nuovi rivoluzionari top di gamma di casa Apple.

In attesa di una tua analisi sulle nuove proposte ti lasciamo con il ragguaglio tecnico completo per i terminali di quest’anno. Che cosa te ne pare? Ti orienterai altrove? Spazio a tutti i tuoi personali commenti ed a tutte le tue considerazioni al riguardo.

Scheda tecnica completa Apple iPhone 8 ed iPhone 8 PlusiPhone 8

Display: Pannello Capacitivo Multi-Touch 3D Retina HD True Tone IPS LCD Display borderless con diagonali da 4.7 e 5.5 pollici con risoluzione d’uscita HD @1.334×750 pixel a 326ppi (iPhone 8 Standard) e Full HD @1.920×1.080p (iPhone 8 Plus) con densità in pixel di 401ppi su rivestimento protettivo oleorepellente in vetro con fattore di forma standard 16:9 e rapporti luminosità/contrasto di 625cd/m2 – 1.300-1.400:1

Processore: Exa-Core TSMC System Core A11 Neural Bionic Engine con architettura base 10 nanometri 64-bit @2.5GHz + Co-Processore Matematico M11 e GPU Apple

Memoria RAM: 3GB LPDDR4X Technology

Memoria ROM: 64/125GB non espandibili tramite slot per microSD Card

SIM Card: Formato Nano-SIM

Fotocamera Posteriore: 12+12 Megapixel Dual-Cam Technology Tele + Grandangolo (iPhone 8 Plus – 12MP Single-Lens su iPhone 8 Standard) con tecnologia di stabilizzazione ottica di immagine a 6 assi (OIS), HDR, sistema di messa a fuoco automatica @f/1.8-f/2.8 con supporto al Quad LED Flash Dual Tone e zoom digitale 10X (5X su iPhone Standard). Video recording avanzato nel formato 4K 60fps con Super Slow-Motion Support fino a 240fps in formato Full HD.

Fotocamera Anteriore: 7 Megapixel con apertura focale @f/2.2, Sensore BSI (backside illumination) e front-cam 3D Facial Recognition Technology con sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine (OIS)

Connessioni: 4G LTE-A ready con supporto VoLTE, WiFi ac MIMO doppia banda 2.4GHz/5GHz, NFC, Bluetooth 5.0 e connettore Lightning, GPS con A-GPS, GLONASS Geo-System, Galileo e QZSS

Sensori: Luminosità ambientale, Proximity sensor,, accelerometro, giroscopio, bussola

Dimensioni: 138.4 x 67.3 x 7.3 mm (Standard); 158.4 x 78.1 x 7.5 mm (Plus)

Peso: 148 grammi (standard); 202 grammi (Plus)

Batteria: 1.822mAh (iPhone 8 Standard) non removibile con funzione ricarica wireless e fast charging (circa 50% di carica in 30 minuti); autonomia dichiarata in navigazione di 12 ore (modello standard) e 13 ore (modello Plus)

Sicurezza: scanner intelligente integrato per le impronte digitali disposto frontalmente su tasto Home

Funzioni Esclusive: Impermeabilizzazione Standard IP67 per entrambi i modelli, supporto Apple Pay, Siri IA con motore di dettatura Smart, feature avanzate per l’accessibilità

Sistema Operativo: iOS 11

Colorazioni Disponibili: Oro, argento, grigio siderale

Bundle: smartphone, Auricolari EarPods con connettore Lightning, Adattatore da Lightning a jack cuffie (3,5 mm), Cavo da Lightning a USB, alimentatore USB e documentazione di supporto

Sito ufficiale: Apple.com

FONTE