Dopo i tantissimi rumors dei giorni scorsi, nella mattinata di oggi Samsung ha svelato ufficialmente i nuovi Samsung Galaxy A8 2018 e Samsung Galaxy A8+ 2018, i due nuovi mid-range che vanno a rinnovare la gamma Galaxy A. Da notare che solo il più compatto Samsung Galaxy A8 2018 arriverà in Italia. Per il più grande A8+, invece, la commercializzazione sarà limitata ad un numero selezionato di mercati internazionali. 

Vediamo ora la scheda tecnica. Il nuovo Samsung Galaxy A8 2018 si presenta con un inedito Infinity Display da 18,5:9, lo stesso rapporto tra le dimensioni utilizzato da S8, S8+ e Note 8. Il display presenta una diagonale di 5.6 pollici ed è realizzato con tecnologia Super AMOLED. La risoluzione è pari al Full HD+ (1080 x 2220 pixel). Il nuovo A8+ presenterà una display da 6 pollici. 

A gestire il funzionamento del nuovo Samsung Galaxy A8 2018 ci sarà il SoC Exynos 7885 dotato di una CPU Octa-Core formata da un Dual-Core da 2.2 GHz ed un Hexa-Core da 1.6 GHz. A completare la scheda tecnica troveremo 4 GB di memoria RAM, 32/64 GB di storage interno (espandibile tramite microSD), una fotocamera posteriore da 16 Megapixel, una doppia camera anteriore (18 e 8 Megapixel) ed una batteria da 3.000 mAh con supporto alla ricarica rapida. Presente anche la certificazione IP68 ed un sensore di impronte digitali posteriore collocato al di sotto della fotocamera.  Samsung Galaxy A8 2018

Da notare, invece, che il nuovo Samsung Galaxy A8+ potrà contare anche su di una variante da 6 GB di memoria RAM e su di una batteria integrata da 3.500 mAh. Per entrambi gli smartphone, invece, il sistema operativo è Android Nougat 7.1.1. L’update ad Android Oreo arriverà, infatti, soltanto in un secondo momento, dopo il rilascio dell’aggiornamento per S8, S8+ e Note 8. 

Il nuovo Samsung Galaxy A8 2018 arriverà sul mercato italiano a partire da gennaio. In attesa di scoprire l’esatta data di uscita, evidenziamo che il nuovo mid-range sarà commercializzato in quattro varianti (oro, blu, grigio e nero). Il prezzo di listino sarà invece di ben 529 Euro. Ulteriori dettagli sul debutto in Italia del nuovo smartphone coreano emergeranno di certo nel corso dei prossimi giorni.