Galaxy S8 Android Oreo

Le attuali revisioni top di gamma Samsung datate 2017, ovvero sia i device della linea Galaxy S8 presentati in Marzo a New York, stanno per portarsi finalmente al tanto atteso update che introdurrà tutte le migliorie grafico-funzionali degli ecosistemi Android Oreo presi in esame nel corso di questi mesi ed ora arricchiti da un nuovo livello UI per la Samsung Experience v9.0.

Si tratta di una release importante che scala verso l’alto le prestazioni e gli aspetti conservativi dell’energia in relazione all’ottimizzazione delle risorse da destinare ai processi di primo piano ed in background del sistema.

La nuova interfaccia grafica, che troveremo nativamente a bordo di quelle che saranno anche le future soluzioni top level Galaxy S9 per questo 2018, introdurrà inoltre un importante valore aggiunto alla user experience ed un nuovo livello di semplicità esplorativa e delle funzioni interattive.Galaxy S8 Android OreoQuando saremo di apprezzare quindi i benefici di questo nuovo livello software introdotto da Google per i device Samsung Galaxy S8? A quanto pare, stando a quanto trapelato dall’illustre forum degli sviluppatori XDA, il processo di rilascio è già iniziato sul piano dei mercati Europei e di tutto il mondo a partire dalla location della Germania, dove le proposte standard Galaxy S8 che aderiscono al programma Beta hanno potuto provare in anteprima le funzioni PiP ed il sistema aggregativo per le notifiche insieme ad altre ottimizzazioni specifiche.

Si tratterà di un update Galaxy S8 davvero importante, che migliora non soltanto le funzioni di sistema con nuove aggiunte ma anche la responsività delle componenti hardware come i sistemi di accesso in sicurezza per le impronte digitali e l’IRIS Scanner che, secondo quanto conferito, risulteranno più precisi nell’individuazione dei parametri di sicurezza richiesti. 

Stessa sorte per quanto concerne altre categorie di device della compagnia che, nello specifico, rientrano nella road-map degli aggiornamenti Samsung per questa nuova revisione firmware di sistema.

Tra i device coinvolti nel processo di aggiornamento Android Oreo troviamo gli ex top-end solutions della gamma Samsung Galaxy S7 e le ultime soluzioni delle famiglie Samsung Galaxy A e J versione 2017. Pessime notizie, invece, per i possessori di Galaxy S6 che dovranno eventualmente affidarsi a vie alternative per l’utilizzo delle ROM aggiornate.

Restate sintonizzati per ulteriori approfondimenti e seguiteci sui nostri canali per un esame di quelle che saranno le prime impressioni circa il nuovo OS stabile in ambiente Galaxy S8