Apple iPad 9.7

E’ un po’ di tempo che non si parla di iPad. Il tablet che rivoluzionò il mondo della tecnologia quando fu lanciato per la prima volta nel 2010 sembra essere arrivato ad un punto morto. Apple continua a produrre il noto tablet che ora è disponibile in differenti varianti per meglio accontentare i gusti di tutti i consumatori. C’è solo un problema, i dispositivi come iPad vengono utilizzati dagli utenti sempre meno. Le motivazioni sono molteplici. Da una parte abbiamo gli smartphone che permettono anno dopo anno di svolgere sempre più funzioni, dall’altra c’è la scarsa necessità di acquistare i nuovi modelli. Chi ha acquistato un iPad difficilmente lo cambierà per il modello nuovo, la maggioranza degli utenti infatti, utilizza questi dispositivi semplicemente per navigare in rete o guardare video su Youtube. Cose che si riescono a fare benissimo anche sulle varianti più datate.

L’azienda di Cupertino è pienamente cosciente di questa situazione ed è infatti proprio per questo che ultimamente ha cercato di far passare i suoi iPad come un qualcosa che possa sostituire un notebook. Sappiamo tutti che ciò non è pienamente vero, però dobbiamo ammettere che Apple ha fatto grossi passi da gigante, sopratutto per quanto riguarda i suoi dispositivi di punta, iPad Pro 10.5 e iPad Pro 12.9. E’ proprio su questi due modelli che l’azienda di Cupertino si sta concentrando negli ultimi tempi. Bisogna ricordare che un iPad “economico” è stato lanciato lo scorso anno, ma altro non era che un iPad Air 2 alla quale è stato semplicemente cambiato il nome. Un upgrade importante della gamma degli iPad non lo si vede da molto tempo (non considerando il rilascio della nuova versione 10.5 lo scorso giugno).

Apple potrebbe essere pronta a smuovere nuovamente il mercato dei tablet quest’anno con il rilascio di due nuovi dispositivi dalle caratteristiche innovative. Ecco a voi cosa abbiamo scoperto.

Due nuovi iPad a marzo ?

Non si tratta solo di semplici supposizioni, ma di qualcosa che pare basarsi su prove reali. E’ emerso infatti che Apple abbia inviato dei documenti all’azienda Eurasian Economic Commission per l’introduzione di nuovi prodotti a marchio Apple sul mercato. Per chi non sapesse cosa sia L’Eurasian Economic Commission, è un’azienda che si occupa del rilascio di nuovi prodotti in paesi quali Russia, Armenia, Bielorussia, Kazakistan e Kirghizistan. Si tratta di una casa oramai abbastanza nota anche sul web in quanto grazie ai documenti presentati in passato ha permesso di anticiparci l’uscita di alcuni modelli di MacBook, iPhone 7 e degli auricolari AirPods. Di conseguenza è molto probabile che anche per gli iPad 2018 accada lo stesso.

ipad pro apple
Apple ha cercato di etichettare i suoi nuovi iPad come dei sostituti ai notebook tradizionali, nonostante ciò pare che gli utenti non si siano convinti. L’azienda è pronta a rilasciare quest’anno due nuovi modelli. A conferma di ciò una serie di documenti presentati dalla casa all’Eurasian Economic Commission. Ricordiamo che gli stessi documenti in passato hanno anticipato l’uscita di altri prodotti Apple quali iPhone 7, MacBook Pro e gli auricolari AirPods.

Purtroppo all’interno della documentazioni non vi sono presenti dettagli importanti che specificano le caratteristiche dei due modelli in arrivo. L’unica cosa che si apprende è che i modelli saranno due e ciò è dimostrato dai due codici identificativi presentati. I codici sono rispettivamente A1954 e A1893 e i dispositivi sono stati descritti come tablet funzionanti con iOS 11. Bisogna ricordare che in passato la presentazione dei documenti è stata fatta anche con un anticipo di sole due settimane rispetto all’effettiva immissione sul mercato dei nuovi prodotti. Ci sta quindi che i nuovi iPad 2018 possano vedere la luce molto presto. Si pensa addirittura a marzo il quale è il mese nella quale la maggioranza degli iPad ha fatto il suo debutto nel corso degli anni. 

Nuovi iPad Pro o nuova versione economica ?

Ora il dilemma rimane solamente uno. Apple presenterà una nuova gamma di iPad Pro nel mese di marzo ? O immetterà sul mercato una nuova variante di iPad in sostituzione dell’attuale versione economica ? Purtroppo dai dati pervenutici non ci è dato saperlo, l’unica cosa che possiamo fare è avanzare supposizioni. Tra gli analisti ci sono opinioni discordanti, c’è chi pensa infatti al debutto delle nuove varianti di iPad Pro, rispettivamente 10.5 e 12.9 e c’è invece chi pensa che non ci sarà nessun Keynote e verranno quindi rilasciati due semplici modelli aggiornati di iPad con un comunicato stampa (come è accaduto anche lo scorso anno).

Apple iPad WWDC 2017
Resta ora da capire se questi due modelli in uscita a breve facciano parte della gamma Pro oppure della linea base “economica”. Ci aspettiamo grandi cose dalla linea premium, tra cui la più vociferata è l’introduzione del riconoscimento facciale. Potrebbe essere che Apple rilasci due modelli con migliorie minori il prossimo mese l’asciando l’upgrade importante ad uno dei Keynote di giugno o Settembre.

Bisogna dire che si parla da molto tempo di una rivoluzione della gamma di iPad Pro. Secondo varie fonti infatti, i nuovi tablet della mela morsicata prenderanno le stesse sembianze di iPhone X. Di conseguenza i nuovi modelli non avranno più la presenza del tasto Home e quindi del Touch ID per lasciare spazio al rivoluzionario Face ID. E’ questa solo una delle caratteristiche innovative che sicuramente vedremo sulla nuova gamma di iPad Pro. Sicuramente ci saranno poi un chip più performante e una possibile miglioria a livello del display. Fatto sta però che tutte queste novità importanti necessitano di un evento per essere presentate al meglio e Apple ancora non ha fatto cenno di nulla. Di conseguenza potrebbe essere plausibile l’ipotesi che vede l’introduzione di due nuovi modelli con migliorie minori nel prossimo mese. 

Per i le versioni, invece, con caratteristiche “premium” bisognerà aspettare il Keynote di Giugno o di Settembre. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti.