Alcatel Serie 1, 3 e 5 MWC 2018

Alcatel ha debuttato ufficialmente al Mobile World Congress 2018 di Barcellona annunciando dei nuovi smartphone Android, alcuni particolarmente interessanti. L’azienda, più nello specifico, ha svelato all’evento spagnolo nuovi telefoni della Serie 1, Serie 3 e Serie 5, progettati per ogni tipo di utente e che sfruttano le principali tendenze che attualmente troviamo nel settore di appartenenza.

Alcatel ha dichiarato che l’obiettivo principale è quello di portare la tecnologia di ultima generazione a tutti i consumatori, proponendo nuovi device a prezzi davvero concorrenziali. Le nuove gamme di smartphone Android sono accompagnati anche da rispettivi slogan: Universal access per la Serie 1, Affordable Innovation per la Serie 2 e Lifestyle per la Serie 5.

Alcatel Serie 1, 3 e 5 MWC 2018
Alcatel 5

Alcatel: l’azienda svela al MWC 2018 i suoi ultimi smartphone Android

Precisiamo che la società ha deciso di abbandonare il marchio Idol e alcune idee stravaganti sperimentate negli scorsi anni (come l’A5 LED). Al contrario, il produttore di smartphone ha deciso di adottare quest’anno un design ispirato alla semplicità, chiamato più precisamente “Simganic Design“.

Partendo dal nuovo Alcatel 5, si tratta di un dispositivo dotato di un’unica grande cornice superiore che vede la presenza di una doppia fotocamera con sensori da 13 + 5 mega-pixel. Questa permette all’utente di sbloccare lo smartphone utilizzando il riconoscimento facciale e la tecnologia che l’azienda chiama Face Key. Poco più sotto trova posto un display da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione HD+ 1440 x 720 pixel, 282 come densità di pixel e la tecnologia IPS LCD.

Il nuovo Alcatel 5 è mosso da un chipset octa-core MediaTek MT6750 composto da 4 core Cortex A53 con clock a 1.5 GHz + altri 4 da 1 GHz. Il processore può contare sull’aiuto di 3 GB di RAM e della GPU Mali T860 MP2. Per quanto riguarda lo storage, il nuovo terminale della società propone 32 GB, ulteriormente espandibili tramite micro SD fino a 128 GB, mentre l’aspetto software è affidato ad Android 7.1 Nougat.

Alcatel Serie 1, 3 e 5 MWC 2018
Alcatel 5

L’Alcatel 5 è il telefono più potente di tutti i nuovi annunciati

Sulla back-cover del device della Serie 5 c’è una fotocamera da 12 mega-pixel con apertura focale f/2.2 accoppiata a un doppio flash LED e un lettore di impronte digitali che, oltre alla semplice funzione di sblocco, consente di avviare un’applicazione a seconda del dito. Potrete, ad esempio, aprire WhatsApp appoggiando l’indice sul sensore.

Per quanto riguarda il reparto delle connettività, l‘Alcatel 5 propone Bluetooth 4.2, Wi-Fi b/g/n, A-GPS, Glonass, Radio FM ed NFC. Infine, lo smartphone è alimentato da una batteria da 3000 mAh che può essere ricaricata tramite la porta USB Type-C.

Parlando della Serie 3, la società propone ben 3 smartphone chiamati Alcatel 3, 3V e 3X. L’Alcatel 3V è un dispositivo caratterizzato da uno schermo da ben 6 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+ 2160 x 1080 pixel e un rapporto di forma 18:9. All’interno trova posto un SoC quad-core MediaTek MT8735 composto da 4 core Cortex A53 da 1.45 GHz. Il chipset può contare sull’aiuto di 2 GB di RAM mentre l’archiviazione interna è disponibile nei tagli da 16 e 32 GB.

Alcatel Serie 1, 3 e 5 MWC 2018
Alcatel 3

La società svela il suo primo smartphone Android Oreo Go Edition

Sul retro del terminale troviamo una doppia fotocamera da 12 + 2 mega-pixel mentre all’interno una batteria da 3000 mAh. In questo caso, come sistema operativo, abbiamo Android Oreo.

L’Alcatel 3 è un dispositivo dotato di un display da 5.5 pollici HD+, una fotocamera posteriore in singola configurazione da 13 mega-pixel, una frontale da 5 mega-pixel, un processore quad-core MediaTek MT6739 e Android Oreo come sistema operativo. Il 3X, invece, si differenzia da quest’ultimo per un display da 5.7 pollici, una dual camera sul retro con sensori da 13 + 5 mega-pixel, 3 GB di RAM e Android Nougat.

Passando alla Serie 1, questa è caratterizzata da uno smartphone e due tablet. L’Alcatel 1X è un terminale di fascia low-cost dotato di un display da 5.3 pollici con risoluzione di 960 × 480 pixel ma comunque con aspect ratio 18:9. All’interno troviamo un chip quad-core MediaTek MT6739 con clock a 1.5 GHz accompagnato da 1/2 GB di RAM.

Alcatel Serie 1, 3 e 5 MWC 2018
Alcatel 1X

Presentati anche due nuovi tablet Android

Altre caratteristiche hardware includono 16 GB di archiviazione interna, una batteria da 2460 mAh e una fotocamera principale da 13 mega-pixel. In questo caso, abbiamo due versioni: la prima single SIM con Android Oreo Go Edition e la seconda dual SIM. Per quanto riguarda i due nuovi tablet Android, questi si chiamano Alcatel 1T. Tuttavia, si differenziano nel prezzo e nella diagonale dello schermo: da 7 pollici a 69 euro e da 10 pollici a 99 euro.

Per quanto concerne i prezzi degli smartphone, l’Alcatel 5 sarà disponibile all’acquisto ad un prezzo di 229 euro, il 3V a 189 euro (disponibile in alcuni mercati già da oggi), l’Alcatel 3 a 149,90 euro da marzo, l’Alcatel 3X a 179 euro da aprile, l’Alcatel 1X Go Edition a 99 euro e 109 euro per la versione dual SIM.

Alcatel Serie 1, 3 e 5 MWC 2018