Il CEO di Lenovo suggerisce il ritorno del Motorola RAZR

Generazione di trentenni tenetevi pronti a lanciare un sospiro di nostalgia: si torna a parlare del Motorola RAZR, uno dei telefoni cellulari più popolari nella storia della telefonia mobile. Tra il 2004 e il 2006 Motorola registrò una vendita di ben 50 milioni di flip phone RAZR. Un successo durato fino al 2007, quando il CEO di Apple Steve Jobs ha introdotto qualcosa chiamato “iPhone“, probabilmente ne avrete sentito parlare… 

Il ritorno del Nokia 8110 al Mobile World Congress ha portato un sentimento nostalgico per molti, ed il CEO di Lenovo Yang Yuanqing ha affrontato l’argomento con la stampa a Barcellona. Alla domanda specifica sul possibile ritorno della Motorola RAZR, l’Amministratore esecutivo ha dichiarato quanto segue: “Con la nuova tecnologia, in particolare gli schermi pieghevoli, penso che vedrete sempre più innovazione nel design dei nostri smartphone. Speriamo quindi che quello che avete appena descritto (il marchio Motorola Razr) venga sviluppato o realizzato molto presto”.

Nel maggio 2016, Motorola rilasciò un video teaser che si può tradurre come un “inno ai bei vecchi tempi”. La clip mostrava un tipico corridoio delle scuole superiori americane del 2005, quando la linea RAZR dominava il mondo. Il teaser mostrava anche qualcuno che si scattava un primitivo selfie con uno specchio appeso su una porta di un armadietto. In effetti Motorola era sul punto di introdurre qualcosa di grande al momento che il video è stato rilasciato e già due anni fa girava voce che il mitico RAZR stesse per tornare, ma pochi giorni dopo l’azienda smentì le indiscrezioni, seppur ammettendo l’intenzione di trasformare il paesaggio mobile. Il giorno dopo presentarono la linea Moto Z.

Mentre i fan di classe fine anni ’80 attendono il ritorno del mitico telefonino, Lenovo prevede di annunciare molto presto il successore del Moto E4 Plus, il Motorola Moto E5 Plus.

Di seguito il video appena citato: