whatsapp-notifiche-lettura

Le note vocali in WhatsApp sono una delle funzioni più utilizzate dagli utenti di questo servizio di messaggistica a causa della loro praticità, che le rende ideali quando si invia un messaggio con velocità. Pensiamo, ad esempio, quando si guida e si necessita che le mani siano libere. 

A volte, registrare rapidamente una nota vocale può farci pronunciare una parola in modo errato, alcuni suoni inattesi rendono il messaggio difficile da comprendere o non spieghiamo con precisione ciò che vogliamo esprimere. Ad ogni modo, il tono della voce e l’immediatezza dell’oralità rende questa tipologia di messaggio più comprensibile rispetto allo scritto. 

whatsapp-notifiche-lettura

 

Un ascolto prima dell’invio

Tuttavia, non tutto è perduto. C’è un trucco che ti permetterà di ascoltare la nota vocale prima di inviarla per assicurarti che tu sia soddisfatto. Per fare ciò, devi seguire questi passaggi:

  1. La prima cosa da fare è aprire una conversazione con l’utente con cui desideri comunicare. Premere il pulsante del microfono e iniziare a parlare. Quando il tuo messaggio è registrato, scorri verso l’alto e premi il lucchetto che apparirà.
  2. Continua a parlare mentre la nota vocale è bloccata. Al termine, premere la freccia “indietro” per tornare all’elenco delle conversazioni avviate.
  3. La nota vocale rimarrà nella chat fino a quando non si ritorna alla conversazione per ascoltarla. Puoi farlo più volte finché non lo invii o puoi premere l’icona cestino per cancellarla e registrarne un’altra.