iphone xs, xs max Apple

Quando si compra un nuovo smartphone parte una sorta di conto alla rovescia al cui zero ci sarà la prima caduta accidentale del dispositivo. Non importa l’attenzione che avremo, le precauzioni che prenderemo, è un avvenimento che succederà, prima o poi. In realtà, spesso capita che dopo la prima volta si perde un po’ quest’ansia tanto che la caduta risulta liberatoria. In quel momento ce solo una cosa da fare comunque, sperare che il prodotto sia di buona qualità e con un po’ di fortuna ci ritroveremo un telefono ancora intatto.

Gli smartphone in sé ormai hanno preso un deriva ben precisa, pannelli di vetro posteriori e display grossi praticamente come tutta la parte anteriore. Questo aggiunge un’aria di fragilità, oltre che a donargli un bel design, ma la tecnologia ha fatto passi avanti anche in merito alla resistenza. Prendiamo Apple con i nuovi iPhone, possiedono esattamente le due caratteristiche appena descritte, eppure sono resistenti come non mai.

 

Test di caduta

Per il bene supremo della scienza, Tom’s Guide ha eseguito un test che potrebbe soddisfare anche chi non possiede, e comunque non ha intenzione di comprare, gli iPhone XS e XS Max. Ha eseguito della semplici prove di caduta con entrambi i nuovi modelli di Apple e il risultato ha dell’incredibile.

Il primo test consiste nella caduta dei due smartphone da quasi un metro e da diverse angolazioni. Risultato? Niente di rotto e nessun graffio. Lo stesso test è stato ripetuto ad oltre un metro e mezzo di altezza e il risultato non è cambiato. Visto questo successo, il passo successivo è stato fare cadere entrambi da tre metri, quasi tre e mezzo.

A questo giro l’iPhone XS ha subito un piccolo danno nella parte superiore del display; un paio di pixel sono morti. La versione Max invece è uscita ancora una volta illesa tanto che ha vinto il passaggio alla caduta da 6 metri; non ce l’ha fatta.

Tutto questo rimane degnato di nota, ma c’è da dire che nel video non si maltratta più di tanto i due dispositivi. Ci sono molte variabili quando un telefono cade e riprodurle tutte e quasi impossibile. In ogni caso, ecco il video: