Home Apple

iOS 12: come eseguire il downgrade a iOS 11 senza perdere dati

Quando si esegue l'operazione nota come downgrade, è possibile tornare al sistema operativo precedente, in questo caso iOS 11

downgrade-ios12

Lunedì 17 settembre, Apple ha rilasciato la versione ufficiale di iOS 12. Tuttavia, anche se hai scaricato e installato il nuovo sistema operativo per iPhone e iPad, puoi tornare a iOS 11. E questo può capitare quando, magari, alcune funzionalità non incontrano i nostri gusti. 

In questo articolo, ti mostreremo, passo dopo passo, come reinstallare iOS 11 sui tuoi dispositivi.

 

Un’introduzione al downgrade

Quando installiamo una nuova versione di iOS, un senso di rammarico può arrivare più tardi dopo. Forse, l’applicazione che usiamo di più non è pronta per la nuova versione del sistema operativo e fornisce un’esperienza utente scadente o, semplicemente, non ci piacciono le modifiche che sono emerse.

Quando si esegue l’operazione nota come downgrade, è possibile tornare al sistema operativo precedente, in questo caso iOS 11. Tuttavia, vi è un rischio associato al ritorno, vale a dire la perdita di dati. Pertanto, la decisione di tornare alla versione precedente non dovrebbe essere presa alla leggera.

Quando si effettua il downgrade dalla versione 12 a 11 iOS si tratta di procedere alla rimozione in modo efficace dell’ultima versione del sistema operativo del vostro iPhone o iPad e sostituirlo con l’ultima build stabile di iOS 11. L’opportunità di tornare da iOS 12 a iOS 11.4.1 non dovrebbe essere disponibile per un lungo periodo e tutto dipende da quanto a lungo Apple continuerà a mantenere i file del firmware di iOS 11.4.1. Dal momento in cui un firmware non viene più firmato, diventa impossibile effettuare il downgrade e si può aggiornare il dispositivo solo con versioni future del sistema operativo.

 

Informazioni sui backup

È importante eseguire il backup del tuo iPhone o iPad quando il dispositivo ha installato iOS 114.1. Questo perché è impossibile utilizzare un backup iOS 12 su un dispositivo con iOS 11.4.1 installato. Non esiste alcuna retrocompatibilità per i backup eseguiti con iCloud.

Pertanto, prima di eseguire qualsiasi aggiornamento software, è necessario eseguire sempre un backup utilizzando il computer. Se l’unico backup disponibile è iOS 12, è possibile accettare la perdita totale di dati o lasciare installata la versione 12 di iOS.

Il modo più semplice per controllare i backup che hai sul tuo computer è, sul tuo Mac o PC Windows, andare alla barra dei menu, fare clic su iTunes -> Preferenze -> Dispositivi. Verrà visualizzato l’elenco delle copie di backup disponibili sul tuo computer.

Puoi anche vedere i backup che hai archiviato nel cloud Apple, lo strumento iCloud, ma qui troverai solo l’ultimo. Ancora, sul tuo iPhone o iPad vai su Impostazioni -> Fai clic sul tuo nome, sopra, nella barra laterale sinistra -> iCloud -> Backup. Vedrai la data e l’ora in cui è stata scattata l’ultima copia.

downgrade-ios12

 

Come tornare a iOS 11?

Prima di iniziare il processo dovresti fare un nuovo backup del tuo iPad, nel caso qualcosa vada storto. Quando si esegue il backup sul dispositivo tramite iTunes, archiviare il backup di iOS 11.4.1 tramite le preferenze di iTunes per assicurarsi che la nuova copia non sostituisca la copia precedente.

Tutto ciò di cui ti stiamo parlando sui backup è molto importante. Vogliamo assicurarci che tu stia attento e non perdere dati inutilmente.

1 – Assicurarsi di disporre di tutti i backup necessari per evitare la perdita accidentale dei dati; 

2 – Disabilita Trova iPhone/iPad in Impostazioni -> Fai clic in alto nel tuo nome -> iCloud -> Trova iPhone/iPad; 

3 – Scaricare il file del firmware iOS 11.4.1 per il dispositivo. Sfoglia il tuo dispositivo e posiziona il file in una cartella facilmente accessibile. La cartella Documenti o Desk sono una buona scelta; 

4 – Apri iTunes;

5 – Con il cavo USB, collega il tuo iPhone o iPad con iOS 12 al tuo Mac o PC Windows;

6 – In iTunes, nella barra laterale di sinistra, fai clic su Riepilogo dopo aver effettuato l’accesso all’iPhone o all’iPad;

7 – Successivamente, se si dispone di un computer Mac, tenere premuto il tasto OPTION (o ALT) e fare clic su Ripristina iPhone/iPad. D’altra parte, se hai un PC Windows, tieni premuto il tasto MAIUSC e fai clic su Ripristina iPhone/iPad;

8 – Sfoglia il file iOS 11.4.1 iPSW scaricato e fai doppio clic;

9 – Lo schermo dell’iPhone o dell’iPad diventerà nero e il dispositivo dovrà essere riavviato più volte. Non interagire con il dispositivo durante il downgrade;

Al termine del processo di downgrade, iOS 12 sarà stato rimosso e il dispositivo riattiva iOS 11.4.1 nuovamente.