apple-ios12.0.1

L’arrivo di iOS 12.0.1 doveva sistemare tutti i problemi sorti con la precedente versione del sistema operativo. Gli utente lo speravano ed Apple era sicura del prodotto rilasciato tanto che ha anche iniziato ad impedire il ritorno ad iOS 11. All’inizio sembra così tanto che i problemi di connettività e quelli in merito alla ricarica degli iPhone XS e XS Max sono stati sistemati.

Detto questo, non tutto è tornato alla normalità e un inconveniente sembra essere rimato radicato nel software. Il problema è quello in merito all’applicazione messaggistica propria di Apple ovvero iMessage. Le lamentele si stanno accumulando sul fatto che i messaggi continuano ad essere inviati ai contatti sbagliati. La ragione principale è da ricercare nel nuovo sistema che mette insieme tutti i contatti che fanno riferimento alla stessa persona, o meglio, allo stesso ID.

 

Occhio a chi inviate i messaggi

A questo punto sorge il dubbio che ad Apple non abbia intenzione di fare dietrofront e che i problemi che stanno sorgendo derivano solo dalla novità. Gli utenti stanno continuando a mandare i messaggi alle persone sbagliate, come ex mariti o ex mogli, solo perché sono legati al vecchio sistema. Serve tempo per fare familiarità con la nuova organizzazione dei contatti tramite ID; un problema è che i membri della famiglia o gli amici possono condividere lo stesso ID.

L’idea a monte della novità si basa sul fatto che Apple vuole spingere gli utenti ad usare l’ID fornito dalla compagnia. Questo può risultare problematico dal momento che molti utenti hanno condiviso in passato l’ID per l’acquisto di applicazioni o contenuti di iTunes.

Non resta da vedere che intenzioni avrà la compagnia visto le lamentele che si stanno accumulando.