Home News

Samsung: arriveranno in Italie le nuove TV con risoluzione 8K

Nell'ultima presentazione ufficiale, Samsung ha lanciato le nuove Tv in risoluzione 4K, in tre differenti grandezze, disponibili da fine mese anche in Italia.

In ambito tecnologico, stanno facendo grandi passi avanti anche le televisioni, soprattutto dal punto di vista della risoluzione video e per l’ampiezza dello schermo. Grande importanza infatti è stato il passaggio dallo schermo LCD a quello LED fino ad arrivare al tanto ambito 4K. Nell’ultima recente presentazione dell’azienda coreana Samsung, sono stati lanciati ufficialmente i primi televisori con risoluzione 8K, una vera e propria sorpresa per questo settore.

 

Le TV Samsung 8K

I nuovi televisori, che presto arriveranno anche in Italia, sono della serie QLED 8K Q900R, e disponibili in tre formati di risoluzione diversi, 65′, 75′ e 85′. La risoluzione 8K è 4 volte superiore alla precedente 4K e ben 16 volte ai pannelli FULL HD. Questi dispositivi verranno supportati da un potente processore, il Processore AI Quantum 8K, e avranno un forte comparto di intelligenza artificiale, che permette al software di prendere i segnali in input e trasformarli in output nella risoluzione migliore più possibile vicino all’8K.

Ovviamente, come sappiamo, per vedere le effettive differenze tra due risoluzioni, molto dipende dalla distanza a cui ci mettiamo dal televisore, e dalla grandezza del dispositivo. Propro per questo, nel mercato italiano la grandezza dei display delle televisioni italiane va sempre aumentando da acquisto ad acquisto. Proprio per questo la Samsung ha deciso di puntare forte sulla risoluzione 8K e su tv che superano i 60′  e addirittura gli 80′.

Come si può ben immaginare, i prezzi non saranno affatto bassi, anzi. La nuova tv da 65′ è infatti pre-ordinabile sul sito della Samsung ad un prezzo di 4,999 euro, mentre quella da 75′ ben 6,999 euro. Entrambe saranno pronte per la spedizione dal  29 Ottobre, mentre, per quella di 85′ per sapere il prezzo e la data di vendita bisognerà aspettare almeno un mese.