offerte Wind 2018

Tutti i clienti intenzionati a passare alle nuove offerte Wind linea fissa rimarranno molto delusi dalla decisione della compagnia di procedere ad una nuova standardizzazione dei costi di gestione mensili. A partire dal prossimo 29 ottobre 2018 si perderanno tutti i vantaggi delle promo che, al momento, concedono il tutto incluso da casa a 15,90€ al mese. Le tariffe passeranno automaticamente a 24,90€ al mese così come previsto inizialmente.

 

Wind fisso: i costi tornano alla normalità

Mentre si è offerta la proroga per la Fibra1000 Unlimited di Infostrada, Wind decide di rimodulare le sue offerte Special Edition e Limited Edition portandole al listino base di 24,90€ al mese, contro sconti che hanno concesso il tutto ad appena 15,90€ al mese per l’alta velocità.

Solo per pochi giorni, dunque, sarà possibile aderire alle attuali iniziative in sconto. Dopodiché si giungerà all’inevitabile e si perderanno tutti i vantaggi del bonus sulla bolletta di casa per le telefonate e la linea in Fibra Ottica fino ad 1 Gbps nelle aree coperte.

Restano comunque fissi i costi di gestione delle apparecchiature, con il modem che viene ancora a costare 5 euro al mese per 48 rinnovi consecutivi corrispondenti al vincolo contrattuale minimo. Le chiamate, invece, vengono tariffe separatamente a 18 centesimi di euro verso fissi e mobili nazionali se non si sceglie l’opzione Voce Unlimitedi concessa con una spesa accessoria di 5 euro al mese per ogni rinnovo effettuato.

Si ricorda che la disponibilità dell’alta velocità dipende dalla copertura in zona, che consigliamo di verificare prima di procedere alla sottoscrizione. In ogni caso si propongono le opzioni standard per la connettività ADSL fino a 20 Mbps e la FTTC/FTTH con velocità di navigazione massima pari rispettivamente a 200 Mbps e 1000 Mbps.

Prendete una decisione, il tempo a disposizione per approfittare dello sconto sta per scadere.