iphone-selfie

Solo poche settimane fa, Apple ha introdotto i suoi nuovi modelli di iPhone XS e XS Max, diventati immediatamente i dispositivi più desiderati della stagione. E le lunghe code per acquistarli, infinite come sempre, ne sono state una testimonianza.

Tuttavia, non tutto è perfetto. Infatti, pare che ci siano già diversi utenti che si lamentano dei selfie fatti con questi dispositivi. Migliaia di persone hanno già capito che le cosiddette “Beautygate” – un nuovo filtro bellezza incorporato nelle fotocamera – non sono così naturali quando si fa un selfie perché, rispetto ad altri smartphone, il risultato non è così buono come ci si aspetta. 

Andiamo nello specifico

Secondo The Verge, l’effetto di iPhone, che è simile alla modalità “bellezza”, fa sì che i volti appaiano come se fossero stati eccessivamente truccati prima dello scatto. Inoltre, questa funzione non può essere disabilitata. 

Dopo le denunce sui vari social network, Apple sta già prendendo provvedimenti in materia e la società ha spiegato che “Beautygate” è nel sistema intelligente HDR, in grado di combinare immagini differenti che sono state scattate dalla fotocamera al fine di generare un effetto di illuminazione perfetto. 

L’errore di questo meccanismo è che non si sceglie la base migliore per selfie. In tal modo, anziché utilizzare la velocità dell’otturatore più veloce, si avvale di quello più lento, creando immagini che perdono in dettaglio.

Ma, fortunatamente per gli utenti di iPhone XS e XS Max, l’azienda sta già lavorando a una soluzione, che sarà pronta con l’aggiornamento iOS 12.1.