Home News

WhatsApp: come sapere chi ha visto la foto del profilo con un’app

Un'app promette questa informazione interessante: chi, infatti, non è curioso di sapere chi sbircia la sua foto profilo?

whatsapp-foto-profilo

WhatsApp è indubbiamente il mezzo di comunicazione principale con cui comunichiamo sul cellulare in tutto il mondo. Più dei social network e persino delle telefonate, i messaggi di WhatsApp sono sovrani quando si parla con qualcuno all’istante, o quasi. All’interno dell’app ci sono alcuni argomenti delicati, a cui chi più e chi meno dà molta importanza, così come il profilo. 

Un profilo è il nostro volto nell’applicazione. Ma di solito guardiamo anche i profili degli altri, come è logico, e tra tutte queste attività c’è l’immagine del profilo. Curiosi, eh? 

 

Come sapere chi vede la nostra immagine del profilo

Quanti di voi si fermano a vedere l’immagine del profilo di un contatto che, mentre esaminavamo il nostro elenco di chat, abbiamo visto era cambiato? Bene, ora un’app promette di dirci chi ha visto la nostra immagine del profilo su WhatsApp. Ma cosa c’è di vero in tutto questo? Bene, come possiamo immaginare, questa caratteristica non è nativa WhatsApp, che fino ad ora ci dice solo a che ora i nostri contatti hanno letto i  messaggi, chi ha visto il nostro stato nell’applicazione. Perchè non ci dice chi ha visto la nostra foto profilo nell’applicazione.

Bene, negli ultimi giorni, un’applicazione del Play Store sta rivoluzionando l’ambiente WhatsApp. L’app in questione è Chi ha visitato il mio profilo WhatsApp, un nome abbastanza letterale per rendere l’idea di quello che fa. Bene, installando questa app, e dopo aver inserito la nostra email, un numero di telefono e una password, questa app ci dirà chi ha visto la nostra immagine del profilo. E non solo, ma ci mostra anche quante ore prima è stato fatto. 

 

Questa app è affidabile?

I commenti degli utenti sono molto positivi in generale, ma anche quelli che ne parlano bene hanno paura che i contatti che appaiono siano scelti a caso dall’applicazione. Altri pensano direttamente che sia una truffa e che sia stato creato per condividere i nostri dati. Infatti, abbiamo bisogno di un certo numero di dati per poter accedere alle prime tre posizioni di coloro che hanno visto la foto del profilo.

In ogni caso è strano che un’app che non ha bisogno di root possa conoscere queste informazioni su WhatsApp. In linea di massima, nessuna attività fraudolenta è stata rilevata in questa app, quindi può essere scaricata con sicurezza. Anche se sì, personalmente non prenderei alla lettera le persone che secondo questa funzione hanno visto la nostra immagine del profilo.