backup Google Drive

Molto spesso il backup di Google Drive da smartphone e tablet, non è stato molto chiaro. molti utenti si sono chiesti con quale criterio venissero sincronizzati i file. Questo perché capitava spesso che alcuni contenuti venissero sincronizzati più spesso rispetto ad altri. Per questo motivo questo nuovo aggiornamento farà contenti molti utenti, dandogli maggiore controllo sul backup.

Con gli ultimi aggiornamenti infatti dovremmo ormai avere tutti a disposizione il tasto ‘Effettua ora il Backup’. Questa funzione permetterà di salvare in Google Drive tutti i dati sottoelencati nella pagina di backup. Potremo memorizzare dati come cronologia delle chiamate, gli SMS, i dati delle app, i contatti e le impostazioni su Google Drive.

Per le immagini e le foto invece, anche se compaiono nella stessa schermata, dovremo ancora ricorrere all’app dedicata, ovvero Google Foto.

Effettuare il backup dei nostri dati su Google Drive manualmente sarà facilissimo. Sul nostro smartphone Android basterà andare nelle impostazioni e cercare il menù per il backup e da li cliccare sulla voce Account Google, o cliccare direttamente dal menù impostazioni sull’Account Google, questo cambierà in base al produttore del nostro smartphone. Nel caso non riusciamo a trovarlo possiamo sempre ricorrere alla ricerca del telefono. Aprendo il menù dell’account Google troveremo subito, il tasto ‘Effettua il Backup ora’. Premendo il tasto potremo eseguire subito il backup di tutti i dati. Verrà mostrata in alto anche la barra di progresso dell’operazione di backup.

Una bella novità da parte di Google per avere ancora più controllo sul backup dei nostri dati.

Google Drive impostazioni         Google drive account

Google drive backup         Google Drive effettua ora