offerte Vodafone

Vodafone aumenta il canone linea fissa su alcune offerte dopo una prima modifica alle condizioni contrattuali avutasi a partire dallo scorso mese di Luglio 2018. Le rimodulazioni coinvolgeranno tanti utenti, costretti a pagare fino a 2,50 euro in più per avere gli stessi servizi di rete Internet.

 

Vodafone: scatto gli aumenti per queste offerte

Le offerte Vodafone Voce e Voce + Internet cambiano di prezzo in antitesi alla grande convenienza che si sta avendo sul fronte delle offerte mobile proposte ora con uno sconto scioccante. Gli utenti di linea fissa non avranno lo stesso trattamento di favore ed anzi incorrono già da questi giorni in pesanti rimodulazioni alle tariffe.

Da aumenti di 1,50 – 2,50 euro per le tariffe solo Voce si passa ai 2 – 3 euro delle rimodulazioni per la telefonia tutto compreso che include Internet e chiamate illimitate. Coinvolti negli aumenti i clienti passati ad ad alcune offerte tutto compreso (inclusa Vodafone One) attivate in periodo antecedente al 25 marzo 2018.

Sono esclusi dalle rimodulazioni tutti coloro che hanno all’attivo una delle seguenti tariffe: Friends&Family,  Single Play con Casa Zero Pensieri New RIC, Vodafone Telefono Fisso Ric, Free Internet e telefono, Internet e Telefono Free, Int&Tel TuttoFlat 10h, Int&Tel Flat 10h, Int&Tel Free, Flat Wireless, Tutto Flat Wireless, Internet e Telefono SL. Rientrano nel contesto anche i clienti con offerta convergente per le offerte Relax Casa Edition, Casa Edition, Vodafone One Special, attivate prima del 25 Marzo 2018.

Ciò significa che gli utenti coinvolti nei rincari si ritroveranno a pagare quanto meno 4 euro in più in bolletta con picchi da 5,50 euro in più al mese.