Sostituzione batteria iPhone Apple furbetti

Chiunque conosca un minimo Apple, sa bene quanto questa sia interessata al campo dell’intelligenza artificiale. Secondo l’azienda, infatti, è su questo aspetto che bisogna puntare quando si parla del futuro della tecnologia. A quanto pare nel corso degli scorsi mesi, la casa della mela morsicata si è aggiudicata un ulteriore azienda specializzata nella produzione di questo tipo di tecnologie. Stiamo parlando di Silk labs.

Questa non è altro che un’azienda di dimensioni molto ridotte (circa una decina di dipendenti) fondata da tre ingegneri: Andreas GalChris Jones e Michael Vines. Questa, fin dalla sua nascita, si è da sempre focalizzata sulla produzione di dispositivi dotati di intelligenza artificiale.

 

Il progetto Sense di Silk labs

A dare notizia dell’acquisizione dell’azienda da parte di Apple è stata la compagnia The Information. Stando a quanto detto da quest’ultima, Silk labs avrebbe accumulato ben 4 milioni di dollari per lo sviluppo dei suoi progetti basati sopratutto sul campo della domotica.

Uno dei progetti più interessanti dell’azienda è quello che è stato denominato “Sense“. Questo si baserebbe su una serie di telecamere di sicurezza per la casa volte a riconoscere gli utenti al fine di regolare i dispositivi connessi in base alle differenti preferenze. La cosa particolare di queste telecamere sta nel fatto che le informazioni non vengono salvate sul cloud ma direttamente sui dispositivi. Questo al fine di salvaguardare la privacy degli utenti.

Il progetto era stato pubblicato su Kickstarter al fine di ottenere fondi per la sua realizzazione. Nonostante questo abbia raggiunto una cifra sufficiente allo sviluppo, l’azienda ha deciso di bloccarne la produzione. Sarà che Apple sia interessata allo sviluppo di questa tecnologia per impiegarla su qualche suo futuro prodotto? Lo scopriremo al più presto. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti.