insight landing success

La sonda InSight ce l’ha fatta, ha attraversato i ‘sette minuti di terrore’ atterrando su Marte. 

L’atterraggio, trasmesso in diretta dalla NASA, ha permesso a tutti di seguire questo straordinario evento in diretta. tutti siamo rimasti col fiato sospeso nell’attesa di sapere se anni di lavoro, studi e di investimenti avrebbero avuto successo oppure no. Ed InSight non ha deluso, è atterrata senza intoppi ne problemi ed ora si trova nell’Elysium Planitia di Marte.

jpl insight attesa
L’attesa al JPL

 

La prima foto di Marte trasmessa da InSight

La sonda ha già trasmesso la prima immagine del Pianeta Rosso. Un’immagine polverosa e granulosa a causa delle polveri sollevate nell’aria dalla sonda durante l’atterraggio. Già perché l’immagine è stata inviata alla Terra subito nei primi istanti e l’obiettivo del lander è ancora coperto dalla protezione proprio dalle polveri fotografate. Quando la polvere si sarà depositata, la protezione sarà espulsa e l’obiettivo ci invierà foto meravigliose.

insight prima img marte
La prima foto di Marte trasmessa in diretta da InSight al JPL

Ora InSight è al suo posto ed inizierà subito i suoi più di 700 giorni di lavoro sulle profondità di Marte. Sonderà il terreno con perforazioni e onde sismiche per scoprire che cosa c’è dentro Marte e quale è la sua temperatura interna. 

intuizione gioia

Una missione unica nel suo genere, che ha tenuto l’intero staff del Jet Propulsion Laboratory col fiato sospeso fino all’ultimo secondo per poi far scoppiare tutto il laboratorio in applausi di gioia e soddisfazione.

gioia profonda