Home News

La mitica Atlantide scoperta in luogo piuttosto inaspettato

La Mitica Atlantide ha sfidato gli scienziati per secoli. Alcuni pensano che il territorio non sia mai esistito e non sia più che una leggenda

atlantide

Un ricercatore di fenomeni inspiegabili ha condiviso sul suo canale YouTube la teoria della scomparsa di Atlantide. Questa nuova teoria della cospirazione sostiene di aver scoperto il territorio perduto, rimasto migliaia di anni senza essere scoperto.

Il video, pubblicato sul canale Bright Insight, ha già ottenuto più di 760.000 visualizzazioni. Il blogger dice che il continente perduto sarebbe sempre stato, dalla notte dei tempi, nell’attuale deserto del Sahara, precisamente in Mauritania.

 

Una teoria bizzarra o veritiera?

Secondo la sua ipotesi, la misteriosa Atlantide potrebbe essere al posto della struttura geologica di Richat, soprannominata “Occhio dell’Africa”.

Benvenuti ad ‘Atlantide’ [AKA l’occhio d’Africa’ o la ‘struttura di Richat’] – 
questa caratteristica prominente circolare nel deserto del Sahara di Mauritania è oggi senza sbocco“, scrive questo utente sul suo account Twitter. 

La teoria del ricercatore si basa sui dati trovati nei dialoghi di Platone. Secondo il filosofo greco, l’impero occupò un vasto territorio che scomparve migliaia di anni fa a causa di un disastro naturale. Bright ha suggerito che i cambiamenti di temperatura sulla Terra abbiano sotterrato il misterioso continente. Indica inoltre che il diametro della struttura in Mauritania è di circa 23,5 chilometri – che corrisponde ai dati citati da Platone.

La Mitica Atlantide ha sfidato gli scienziati per secoli. Alcuni pensano che il territorio non sia mai esistito e non sia più che una leggenda. Altri pensano che esista e potrebbe essere trovato vicino allo Stretto di Gibilterra o sull’isola greca di Santorini o, ancora, in Antartide.