“Tutti noi siamo stati ingannati fin dal primo giorno, tutti devono sapere che il nostro pianeta Terra non è una sfera, non è tonda: è piatta”. Queste le affermazioni di Mister X nella puntati di ieri di “Le Iene” sui terrapiattisti.

 

Il video de Le Iene sui terrapiattisti

Nella serata di ieri è andato in onda un servizio de Le Iene incentrato su questo argomento. Nel video della iena Gaston Zama, ci sono diversi “esponenti” di questa teoria che spiegano le loro motivazioni a confutazione della loro ipotesi. Un Mister X con maschera stile Anonymous di V per Vendetta, ci racconta come siamo stati finora imbrogliati dal “sistema”.

La storia non esiste, è solo un inganno. Non esistono i dinosauri, Darwin e Einstein sono solo degli “imbroglioni servi del sistema“, così come la NASA. E tutto quello che noi abbiamo studiato e conosciamo sono solo inganni ed imbrogli per convincerci che la Terra è Tonda. 

Quello che invece è reale e ci tengono nascosto, secondo questo “gruppo di esperti” terrapiattisti, sono le scie chimiche e i giganti che popolano la Terra e l’enorme barriera smeraldo di ghiaccio che li tiene a bada, sorvegliata da un esercito tipo Guardiani Della Notte. Ma la cosa più importante è, ovviamente, il fatto che il “sistema” ci tenga nascosto tutto quanto e che noi, poveri comuni mortali, non siamo abbastanza illuminati da comprenderlo.

 

La teoria che affascina a tal punto da farci convegni

Recentemente c’è stato un convegno ad Agerola, in Costiera Amalfitana, a cui hanno partecipato anche gli inviati Le Iene, e che viene in parte mostrato nel video. Gli inviati hanno definito ciò a cui hanno assistito ad un viaggiotra delirio e favole in un modo parecchio alternativo di vedere il mondo (basta guardare le loro mappe e sentire quando parlano di territori sconosciuti e ancora inesplorati)”.

Queste teorie, complottiste in modo affascinante, continuano ad attirare molti seguaci, anche nel nostro paese.