Home App

Waze verrà integrata sull’applicazione Apple CarPlay

Waze ha portato un sacco di novità in questi ultimi periodi, tra cui la collaborazione con Apple CarPlay, quella con la Volkswagen e per la musica integrata.

Google Waze

Moltissimi guidatori, con lo sviluppo della tecnologia, hanno utilizzato i navigatori sui propri smartphone come punto di riferimento per raggiungere un itinerario. Molte macchine di ultima generazione hanno addirittura il navigatore satellitare integrato. Le due applicazioni di viaggio più famose utilizzate sono Google Maps e Waze. Quest’ultima si sta notevolmente espandendo, con l’ultima aggiunta sull’app CarPlay di Apple. Vediamo di cosa si tratta.

 

Waze sull’app Apple CarPlay

Nell’ultimo periodo, Dario Mancini, il Country Manager di Waze, ha parlato di importanti novità, tra cui l’ultima citata è quella che spicca maggiormente. Grazie all’aggiornamento, ora anche chi ha uno smartphone iOS può sfruttare al meglio il sistema di navigazione dell’app.

Basta semplicemente connettere con un cavo usb il proprio iPhone al sistema Apple CarPlay e sfruttare tutte le funzioni disponibili, quali impostare un itinerario, segnalare un autovelox o un incidente, avvisare la community in tempo reale di particolari situazioni di traffico.

Molto importante anche la collaborazione tra Waze e l’azienda tedesca di auto Volkswagen, con lo sviluppo del sistema App-Connect, disponibile in esclusiva su tutte le macchine della multinazionale. Molto curioso è anche il fatto di poter modificare il puntatore durante la navigazione con forme di auto della Voklswagen quali il Maggiolino, il Bulli ecc.

Infine, non meno importante è l’aggiunta su Waze dell’Audio Player. Con un sistema integrato nell’app, si può sentire musica, album, audio-libri, news e molto altro. Attualmente in Italia, sono disponibili solo 3 contenuti, Spotify, Deezer e Tuneln. Ciò è molto comodo per rendere più piacevole il viaggio e renderlo più sicuro senza distogliere lo sguardo dalla strada per selezionare manualmente la musica.