Apple iPhone XR cover

E’ oramai dai tempi del lontano iPhone 5S che Apple produce la sua personale gamma di cover dedicate al suo gioiellino. Allora esisteva solo la variante in pelle dal costo di 39 euro. Le colorazioni erano ben poche. Con il tempo l’azienda della mela morsicata si è evoluta fino a presentare ben due varianti per ogni modello di iPhone successivo. Silicone e Pelle, sono questi i due materiali che la casa ha scelto per le sue cover ufficiali fino ad ora. Apple difficilmente si discosta dalle tradizioni. Ma se vi dicessimo che per il nuovo iPhone XR l’azienda ha pensato a qualcosa di differente?

Ebbene sì, nonostante le due varianti sopra citate siano molto gettonate, nonchè di alta qualità. Il colosso di Cupertino ha deciso di prendere un’altra strada per il suo nuovo gioiellino colorato. E’ infatti proprio su questa caratteristica che vuole puntare la nuova cover ufficiale.

 

Apple iPhone XR clear case

L’azienda della mela morsicata punta ancora una volta sulla semplicità dei dettagli e rilascia a distanza di ben sei settimane dall’uscita dello smartphone, la prima cover ufficiale. Si tratta della clear case. Se ne era già parlato all’interno comunicato stampa pubblicato ad ottobre ma nonostante questo la cover non era apparsa sullo store.

L’azienda ha deciso di rilasciarla a sorpresa nelle ultime ore sullo store online americano e in alcuni punti vendita sparsi nel mondo. Nonostante ciò, il prodotto sarà presto disponibile in tutte le piattaforme di vendita, comprese le grandi catene di elettronica.

La cover cerca di mettere in risalto lo stupendo design colorato del nuovo dispositivo della mela morsicata. Il suo costo è di 39 dollari e stando a quanto riportato da Apple non dovrebbe incorrere nel processo di ingiallimento che affligge la stragrande maggioranza delle clear cover. Questo perchè questa cover è fatta in policarbonato e TPU. Ovviamente questa supporta anche la famosa ricarica wireless. Beh che dire, un prodotto bello, di qualità e funzionale allo stesso tempo.