apple music amazon echo

Riprende finalmente la collaborazione tra le due grandi “A” statunitensi, ovvero Apple ed Amazon. Dopo che Amazon ha deciso di commercializzare i prodotti Apple, ora anche tutta la musica di Apple Music, sarà disponibile su tutti gli speaker Echo e non solo.

Da qualche giorno negli USA molti utenti hanno già potuto ascoltare le loro playlist di Apple Music, sugli smart speaker Echo. E molto presto saranno disponibili anche su tutti gli speaker in grado di interagire con Alexa.

Una volta abbinato ad Alexa il nostro account Apple Music, questo sarà disponibile come fonte audio principale sui nostri speaker Echo, e potremo chiedere all’assistente Amazon di riprodurre, quando lo desideriamo, tutte le nostre playlist, i nostri brani in libreria e le radio presenti sul nostro account della piattaforma streaming di Apple.

Tramite gli speaker Echo guidati da Alexa, non potremo però apportare modifiche, ma soltanto riprodurre i brani già presenti. Non si potranno quindi aggiungere brani alla libreria, ma nemmeno riprodurre quelli aggiunti manualmente. Chissà se un giorno queste caratteristiche saranno implementate tramite futuri aggiornamenti, che permetteranno di migliorare l’interazione tra smart speaker e Apple Music.

Riguardo invece la possibile comunicazione tra Apple Music e speaker di terze parti guidati da Alexa, non c’è ancora nessuna notizia ufficiale. Si tratta solo di rumors scaturiti dalla risposta ricevuta da Mashable (un blog statunitense di attualità) da un esponente di Amazon. Per questo motivo non c’è ancora nessun comunicato stampa ufficiale, né una data prevista per questo evento.