apple app store

L’azienda della mela morsicata ha deciso di dare uno spunto in più a tutti gli utenti che vogliono fare un regalo virtuale. Nelle scorse ore, Apple ha deciso di effettuare un cambio alla sua politica in merito agli acquisti all’interno del suo App Store. Da ora in poi sarà possibile regalare i contenuti all’interno delle applicazioni.

Parliamo di qualsiasi tipo di contenuto acquistabile in-app. Monete virtuali, livelli aggiuntivi dei giochi, corsi di fitness. Qualsiasi cosa acquistabile per noi stessi in-app potrà essere regalata agli altri utenti. A dirlo è la sezione 3.1 delle linee guida per gli sviluppatori dell’App Store. Scopriamo insieme la novità.

 

Apple e le nuove possibilità

All’interno della sezione 3.1 si legge che vi è ora la possibilità di effettuare acquisti in app in forma di donazione verso altri utenti. Nel caso in cui i regali virtuali venissero resi, il rimborso è effettuato alla persona che ha fatto l’acquisto. Inoltre è specificato che non è possibile effettuare cambi. Essendo una delle linee guida per gli sviluppatori, sta a loro decidere se voler o meno impiegare questa nuova possibilità.

Ricordiamo che Apple non ha mai permesso una mossa di questo tipo all’interno del suo store. A quanto pare ha visto che vi è un sempre crescente interesse da parte degli utenti per gli acquisti dei contenuti all’interno delle applicazioni. Sono sempre di più, infatti, le app che offrono contenuti a pagamento. Fortnite è solo un esempio delle app che utilizzano i contenuti in-app per monetizzare. La richiesta da parte degli utenti è sempre più alta. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti.