Samsung Space Monitor

Il CES 2019 (acronimo di Consumer Electronics Show) è ormai alle porte e sono già iniziati gli annunci di nuovi prodotti, tra cui un sacco di monitor high-end di Samsung.

Su tutti, però, il più interessante è lo Space Monitor che può essere fissato alla scrivania con un morsetto. Lo schermo dal design minimale può essere poggiato ai bordi della tua scrivania, così da lasciare spazio a tutti gli altri tuoi oggetti. Può anche appoggiare la schiena su un muro dietro di esso.

E poiché ha solo bisogno di aggrapparsi alla scrivania, non è necessario praticare fori nel muro o utilizzare un supporto a parete, rendendo lo Space Monitor una scelta interessante per quanti sono restii a fare buchi alle pareti.

 

Come funziona lo Space Monitor di Samsung

Lo Space Monitor ha anche un braccio flessibile per posizionare il monitor vicino a te sulla tua scrivania, o il più indietro contro il muro che vuoi, come mostrato di seguito. I cavi di alimentazione e HDMI sono instradati attraverso la parte posteriore del supporto, il che aiuta a ridurre confusione sulla tua scrivania.

Inoltre, il supporto si fonde con la cornice sottile del monitor quando lo si posiziona contro il muro. Ciò rende superfluo il fastidio di montare a parete il monitor e consente inoltre di spostarsi facilmente su un’altra scrivania in qualsiasi momento.

 

Space Monitor di Samsung varianti

Samsung rilascerà due varianti di Space Monitor: un modello QHD da 27 pollici e un modello UHD (4K) da 32 pollici. Secondo la pagina di pre-ordine dell’azienda, hanno un prezzo rispettivamente di $ 399 e $ 499. Inoltre, la sua lista Amazon suggerisce che il monitor sarà rilasciato il 23 febbraio.

Ecco un video dimostrativo dell’innovativo Space Monitor di Samsung: