Apple tv app

L’azienda della mela morsicata, Apple, sta diventando sempre meno la casa chiusa e restrittiva che era un tempo. E’ delle ultime ore la notizia secondo la quale due importanti servizi del colosso di Cupertino saranno introdotti sulle Smart TV di Samsung. E’ in occasione del CES di Las Vegas che la casa sudcoreana ha deciso di annunciare la novità.

Ebbene sì sembra che tutte le Smart TV di Samsung del 2019 supporteranno nativamente iTunes e AirPlay 2. I dispositivi del 2018 riceveranno, invece, un aggiornamento che permetterà l’integrazione della funzione anche su questi modelli. Un’introduzione di questo tipo permetterà di usufruire dei contenuti della mela morsicata anche senza la presenza di Apple TV.

 

La svolta di Apple

L’aggiornamento riguarda i televisori Qled a 4K e 8K, le due serie Frame e Serif e tutti i televisori UHD e HD del 2018/2019. Su questi dispositivi si potrà accedere a tutta l’ampia offerta di contenuti offerti dai servizi della mela morsicata senza dover per forza acquistare una Apple TV. Grazie a questo aggiornamento sarà persino possibile visualizzare i contenuti di iPhone e iPad direttamente sullo schermo del televisore.

La notizia risulta essere, ora, più interessante che mai. Questo perchè a breve Apple dovrebbe presentare il proprio servizio di streaming video online. Una mossa del genere non farà altro che dare più visibilità alla nuova piattaforma in arrivo. Il colosso di Cupertino sta cambiando sempre di più le sue abitudini. Questi cambiamenti lo porteranno al trionfo? Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti.