apple-iphone-qualcomm-divieto

Siamo tutti abituati a vedere Apple luccicare. Peccato però che in questo periodo l’azienda stia attraversando una fase tutt’altro che luccicante. Gli iPhone non hanno venduto abbastanza. L’azienda era convinta di aver fatto centro quando, a settembre, ha deciso di presentare ben 3 modelli di iPhone nuovi. Purtroppo non è stato così.

Nelle scorse ore è stato pubblicato uno studio in merito alla tendenza che gli utenti hanno nel cambiare il sistema operativo che utilizzano su smartphone. Il dato che è emerso è che sempre più utenti stanno effettuando il passaggio da iPhone ad Android senza avere nessun rimpianto.

 

Apple sempre più a fondo?

E’ un dato abbastanza sconcertante quello che il colosso di Cupertino ha registrano in questo studio. Le motivazioni per la quale si sceglie un sistema operativo rispetto ad un altro sono molteplici. Sicuramente dalla parte della mela morsicata ci sono sicurezza e esclusività dei servizi. Pare però che queste due caratteristiche non bastino a far rimanere gli utenti indecisi sotto il tetto Apple. In molti hanno confermato di aver visto il passaggio da iPhone ad Android come una liberazione.

In prima linea quando si affronta questo discorso ci sono i prezzi elevati dei device. Molti ex utenti Apple si sono visti stanchi di dover pagare una cifra così esagerata per uno smartphone quando ad oggi molti Android sono al pari di iPhone e costano decisamente meno. Apple sta lentamente perdendo la fiducia dei propri clienti? Riuscirà a risollevarsi dalla spiacevole situazione? Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti.