terra piatta

Un gruppo noto come la Conferenza internazionale di Flat Earth, sta progettando un tour mondiale a bordo di una nave da crociera di lusso. La crociera riunirà gli aderenti alla Flat Earth di tutto il mondo per provare una volta per tutte che la Terra sia davvero piatta.

La parte più divertente di questa stramba teoria è che la nave navigherà in vari modi e in vari porti di scalo. Utilizzando i 24 satelliti di posizionamento globale che sono parcheggiati in orbita geosincrona sopra la Terra. Ma capiamone di più.

 

Terra piatta, la crociera di lusso che vuole dimostrarlo

Henk Keijer è un ex capitano di nave da crociera che ha navigato per molti milioni di chilometri negli oceani del mondo durante i suoi 23 anni di carriera.

Le navi navigano in base al principio che la Terra è rotonda“, dice a The Guardian. E poi prosegue:

“I grafici nautici sono progettati pensando a questo: che la Terra è rotonda. Il motivo per cui sono stati utilizzati 24 satelliti è dovuto alla curvatura della Terra. Sono necessari almeno tre satelliti per determinare una posizione. Ma qualcuno che si trova dall’altra parte della Terra vorrebbe anche conoscere la loro posizione, quindi richiede anche un certo numero di satelliti. Se la Terra fosse stata piatta, un totale di tre satelliti sarebbe stato sufficiente per fornire queste informazioni a tutti sulla Terra. Ma non è abbastanza, perché la Terra è rotonda.”

E se qualcuno avesse bisogno di più prove, potrebbe semplicemente guardare le foto della Terra prese dallo spazio da vari astronauti durante il programma Apollo o dalla Stazione Spaziale Internazionale.

E questo è il punto. Il FEIC sostiene che dopo “estese sperimentazioni, analisi e ricerche“, i suoi aderenti arrivarono a credere che la Terra non siauna sfera. Invece, credono che la Terra sia un grande disco, circondato da “una barriera di ghiaccio” che circonda l’Antartide.

Un muro di ghiaccio che si sta rapidamente sciogliendo, peraltro.