apple lenti a contatto

L’azienda della mela morsicata è sempre più interessata al campo della Realtà Aumentata. Secondo le ultime indiscrezioni, Apple sarebbe al lavoro su un rivoluzionario visore per la Realtà Aumentata da lanciare il prossimo anno. Questo sarà differente da tutti i visori per la realtà aumentata prodotti fino ad ora dalle altre aziende.

Non è la prima volta che sentiamo parlare di un visore AR del colosso di Cupertino. Già lo scorso anno erano trapelati numerosi dettagli in merito ad un visore per la realtà aumentata di Apple. Tim Cook ha più volte ribadito il suo interesse per questa tecnologia. Nel corso del CES di Las Vegas, numerosi ingegneri Apple in incognito hanno incontrato aziende produttrici di componenti per i visori AR.

 

Apple: nuovo visore per la Realtà Aumentata nel 2020

Secondo il noto sito americano Appleinsider, non sarebbero stati pochi gli ingegneri del colosso di Cupertino presenti al CES di Las Vegas. Secondo quanto riportato, questi si sarebbero rivolti a tutte le aziende produttrici di componenti di visori per la Realtà Aumentata. Sembra che Apple sia interessata ad una particolare tecnologia. Parliamo dell’ottica in guida d’onda.

Questa particolare tecnologia permette di convogliare i segnali video da una sorgente ad uno o più schermi. Pochi dettagli si sanno in merito alle caratteristiche del nuovo gadget dell’azienda della mela morsicata. Stando a quanto ipotizzato, questo dovrebbe avere due lenti con risoluzione 8K ognuna. Ad accompagnarlo dovrebbe esserci anche un sistema operativo dedicato, rOS. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.