banane virus

Gli scienziati vogliono utilizzare il potente strumento di modifica dei geni CRISPR per rendere le banane immuni a un virus che sta minacciando di estinguere la frutta popolare.

Si dice che le banane in tutta l’Africa siano state infettate dal “virus della striscia” che può distruggere intere piantagioni. CRISPR-Cas9 è una tecnica precisa che consente agli accademici di modificare e rimuovere sezioni di DNA, consentendo la completa eradicazione della malattia.

Le colture geneticamente modificate hanno ricevuto un’ampia resistenza pubblica nonostante i numerosi vantaggi che offrono.

 

Banane a rischio estinzione per Virus

Il virus della banana streak è un agente patogeno diffuso che può portare alla morte della pianta. Integra il proprio DNA nel genoma B della banana e quando una pianta si trova in condizioni difficili, come siccità o calore, il virus diventa attivo. Quando lascia il suo stadio di letargo, può diffondersi rapidamente attraverso interi campi in quanto può viaggiare da una pianta all’altra.

 

Come salvare le Banane

I metodi attuali per evitare questo problema riguardano l’uso di tipi selvaggi di banane che non hanno un genoma B e incrociarli con il più gustoso Cavendish.

Leena Tripathi. che lavora presso l’Istituto internazionale di agricoltura tropicale in Kenya, è riuscito a semplificare questo processo utilizzando CRISPR per eliminare tutte le tracce del virus. Il sistema viene anche applicato per contribuire a renderlo resistente a essere reinfettato in futuro.

Rimane incerto se il cibo ora geneticamente modificato debba essere regolato e controllato da una nuova legislazione. Probabilmente gli Stati dovranno comunque adeguarsi.