fortnite

Fortnite è uno dei videogiochi più conosciuti del momento. Questo è stato rilasciato poco più di un anno fa e nonostante ciò rimane un titolo molto voga. La community del videogioco ha superato i 200 milioni di iscritti. Si prospetta che questo dato continuerà a crescere. Potete immaginare quanto lavoro ci possa essere dietro per mantenere attiva una community di questo tipo. Ogni tanto però si verificano degli intoppi. Negli scorsi giorni Epic Games ha annunciato una sospensione dei server per una manutenzione speciale.

Ebbene sì, sono stati numerosi gli utenti che sono rimasti scontenti  dell’annuncio da parte di Epic Games. Si è parlato di “manutenzione d’emergenza“. Nulla è stato detto in merito alla problematica da risolvere. Ricordiamo che il tutto è accaduto poco prima che avvenisse l’evento dedicato a Marshmello. Che le due cose siano collegate?

 

Fortnite: le cause del disagio

Questa volta Epic Games ci ha messo più del previsto. L’azienda ha preferito non rivelare i dettagli dell’intervento. Ciò che risulta essere certo è che gli utenti si sono lamentati per il perdurare del problema. I server hanno presentato non pochi problemi dopo il ritorno online. Per fortuna l’azienda è riuscita a risolvere il tutto prima dell’inizio dell’evento speciale.

Non è la prima volta che Epic Games si trova davanti a faccende di questo tipo. In passato, la casa regalò uno zainetto nel gioco a tutti gli utenti per un down dei server che durò per un giorno. Ci auguriamo che una situazione del genere non si verifichi più. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.