super bowl

In occasione del Super Bowl – evento come noto molto sentito negli Usa e tenutosi il 3 febbraio alle 18.30Microsoft ha lanciato uno spot sulla lotta alla diversità davvero commovente.

Lo spot ritrae tanti bambini con deformazioni patite dalla nascita, che raccontano la loro voglia di vivere e di essere considerati normali. Vengono altresì intervistati alcuni genitori visibilmente commossi.

Microsoft per aiutarli nel poter giocare alla propria console Xbox, ha ideato nel 2018 un joystick: nel nuovo Adaptive Controller, i ‘classici’ bottoni sono molto più grandi. Ovvero dieci centimetri di diametro. E possono essere spinti con diverse parti del corpo, dal gomito al mento. Proprio per venire incontro a quanti non hanno una mano.

 

Lo spot di Microsoft per il Super Bowl

Questa di Microsoft è una vera e propria rivoluzione appannaggio dei bambini disabili e per i loro genitori. E lo mostra in questo breve video di 1:46 minuti. Il quale è andato in onda nel corso delle pause pubblicitarie del Super Bowl. Evento sportivo che tiene incollate decine di milioni di americani e che è l’atto finale del campionato di football americano.

La versione che mostriamo di seguito è quella estesa rispetto a quella andata in onda in Tv durante l’evento. Pubblicata su Youtube. Del resto, Bill Gates – superato nel 2018 dal patron di Amazon Jeff Bezos nella lista dei paperoni del Mondo – ha sempre dimostrato una certa sensibilità per il sociale.

Ricordiamo ad esempio quando qualche anno fa sui Social partecipò al Ice bucket challenge, con una grossa donazione. Oltre ad essere un magnate notoriamente filantropo.