Home News

Scoperto un bug della Lock Screen nella beta di iOS 12.2

E' stato recentemente scoperto un bug della Lock Screen nella Beta 2 del nuovo software iOS 12.2, dove la percentuale della batteria è posta sotto l'orario.

Nonostante il periodo non molto positivo per Apple, con problemi di vendite degli ultimi iPhone, con conseguenti cali di introiti, battaglie legali in corso contro Qualcomm, l’accordo con il Fisco francese, l’azienda di Cupertino continua a lavorare costantemente per migliorare le prestazioni dei propri device, apportando aggiornamenti al software iOS.

Attualmente, sono in corso le Beta per testare le nuove funzionalità aggiunte nel nuovo prossimo software iOS 12.2. Tra queste funzioni c’è il nuovo supporto HomeKit, nuove funzioni smart per la casa, nuove icone e design del telecomando virtuale, l’individuazione di siti non protetti con Safari, una nuova funzione “Qualità dell’aria” nell’app Mappe.

 

Il bug del Lock Screen di iOS 12.2

Chi ha testato e sta provando la beta, può notare che c’è una interessante modifica anche della schermata di blocco, della Lock Screen. Essa, però, non è una novità, bensì un bug.

Come si può notare, infatti, in questa nuova schermata troviamo la percentuale della batteria rimanente sotto l’orario, mentre prima c’era la data. Senza dubbio, un Lock Screen così potrebbe risultare molto comodo per vedere in modo più immediato quanta batteria rimane al proprio iPhone, ma la Apple ha prontamente confermato che si tratta di un bug.

Già dalla prossima beta, quella n.3, infatti, verrà fixato il bug e la posizione della percentuale di batteria rimanente ritornerà in alto a destra, al suo classico posizionamento. E a voi, la schermata di blocco piacerebbe più così, come in questo bug, o come le precedenti?