Fortnite unione account

Fino ad oggi chi possedeva più di una console tra Nintendo Switch, Xbox e Playstation 4 era costretto ad avere più di un account per giocare a Fortnite. Potete immaginare quanto questa soluzione fosse scomoda per i giocatori. Da tempo, però, Epic Games aveva annunciato di essere al lavoro su una soluzione alla faccenda. Questa è arrivata nelle scorse ore. Da oggi in avanti sarà possibile unificare gli account delle console.

Sembra che rallentare la risoluzione della faccenda sia stata Sony. Pare proprio che l’azienda di Playstation non volesse autorizzare la procedura di unificazione degli account. Finalmente Epic Games è riuscita a trovare un compromesso. Da ora in poi tutti gli account per console potranno essere unificati in uno solo e tutti i progressi verranno mantenuti. Scopriamo come funziona la procedura.

 

Fortnite: come unificare gli account delle console

Ricordiamo che la procedura è stata attivata solo per gli account delle console. Per quanto riguarda PC e dispositivi mobili la funzione era già disponibile automaticamente. Da ora in poi non serviranno account molteplici, ne basterà uno solo per giocare su tutte le piattaforme. Per unificare gli account non bisognerà far altro che recarsi alla pagina dedicata di Epic Games e procedere alla scelta dei due account da unificare. Bisognerà selezionare quale dei due account sarà quello primario e quale quello secondario. L’account secondario verrà eliminato subito dopo il passaggio di tutti i dati all’account primario.

Epic Games precisa che la procedura è valida per account creati prima del 28 settembre 2018. Inoltre la procedura non è istantanea. Necessiteranno, infatti, ben due settimane per far si che l’unificazione degli account diventi effettiva. Tutti i V-Bucks, gli oggetti estetici e i progressi verranno trasferiti all’account primario. Una bella mossa questa che sicuramente farà felici molti utenti. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.