group facetime

Apple ha rilasciato oggi un nuovo aggiornamento per il sistema operativo iOS 12.1.4 destinato a iPhone, iPad e iPod touch. Con il nuovo software progettato per risolvere un bug insidioso di Group FaceTime. Il quale invade la privacy e che può essere sfruttato per intercettare le conversazioni.

Il nuovo software iOS 12.1.4 può essere scaricato su tutti i dispositivi idonei over-the-air tramite l’app Impostazioni.

Per scaricarlo, vai su Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento software.

Sebbene le note di rilascio di Apple per l’elenco di aggiornamento “aggiornamenti di sicurezza” senza entrare in specifiche, il problema che viene risolto qui è la vulnerabilità di Group FaceTime. Dopo che il bug è stato ampiamente pubblicizzato la scorsa settimana, Apple ha promesso una correzione, che è stata posticipata a questa settimana.

 

Group Facetime, in cosa consisteva il bug

Il bug FaceTime ha permesso a qualcuno di spiarti senza la tua autorizzazione o conoscenza. Sfruttando il bug, una persona può avviare una chiamata FaceTime con te e quindi aggiungersi nuovamente alla chiamata per forzare una connessione a Group FaceTime.

Quando ciò accadeva, il bug causava alla persona la possibilità di sentire l’audio da parte tua, nonostante il fatto che la chiamata non avesse mai ricevuto risposta. E sembrava ancora un’interfaccia di chiamata in entrata FaceTime standard.

In alcune situazioni, se si preme il pulsante laterale per silenziare una chiamata, si consente persino alla persona di accedere al video. È stato un bug serio, talmente serio che Apple ha messo offline l’intero server di Group FaceTime. Mentre la società si prendeva il tempo necessario per preparare l’aggiornamento iOS 12.1.4.

Il bug del Group FaceTime è stato reso pubblico lo scorso lunedì e Group FaceTime è offline da allora. Il bug di FaceTime di gruppo potrebbe aver richiesto alcune importanti modifiche a FaceTime. Dato che a Apple ci sono volute quasi due settimane per risolvere il problema.

A seguito dell’aggiornamento di oggi, il bug di FaceTime di gruppo non potrà più essere sfruttato e Apple sarà in grado di riportare in linea il server Group FaceTime.

Continua a non essere chiaro per quanto tempo è stato disponibile il bug di FaceTime di gruppo. Il Group FaceTime è stato presentato lo scorso ottobre e Apple non ci ha comunicato se il bug fosse presente da quella data di lancio. O se fosse stato introdotto in un successivo aggiornamento di iOS 12.