Home News

Un programma gratuito per la visualizzazione delle fatture elettroniche

Si tratta di un programma gratuito, disponibile per MacOS, Windows e Linux, specifico per i file XML, in grado di gestire le fatture inviate alle aziende e alla Pubblica Amministrazione, visualizzare, controllare e verificare la firma digitale di questi file

fattura elettronica programma

Come è ormai noto, dal 1° Gennaio di quest’anno, è obbligatoria la fatturazione elettronica per molte altre categorie, in aggiunta a quelle per cui era entrata in vigore già dal Luglio scorso. Dall’inizio di quest’anno è infatti diventata necessaria per quasi tutti, tranne pochissime eccezioni, come le partite IVA a regime forfettario.

Sono quindi molti quelli che si sono trovati nella condizione di reperire le tecnologie per poter aprire, leggere e gestire questo tipo di file. Le fatture elettroniche sono infatti in formato XML, ed è necessario un apposito programma per gestirle.

Tra i vari strumenti disponibili, ve ne è uno gratuito, disponibile per MacOS, Windows e Linux. Si tratta di un programma specifico per i file XML, in grado di gestire le fatture inviate alle aziende e alla Pubblica Amministrazione.

Si tratta di Assoinvoice e consente di visualizzare le fatture elettroniche XML che si ricevono, come fossero normali file. È disponibile per tutte le aziende, le persone fisiche e le Amministrazioni che ricevono fatture elettroniche e hanno necessità di gestirle, o quantomeno leggerle. Anche se ricordiamo che per alcune categorie, che non hanno necessità di emettere fattura elettronica, si può richiedere la copia cartacea, o in PDF.

Tramite Assoinvoice sarà possibile controllare i file XML creati seguendo lo standard SDI, verificarne il contenuto e stamparle, Si potrà inoltre scaricare gli allegati in essi contenuti e controllare la firma digitale.

 

Ecco nel dettaglio come funziona Assoinvoice

Il programma ha un funzionamento semplice e chiaro. Una volta che si è nella schermata principale, questa ci apparirà vuota. Per accedere all’elenco degli XML ricevuti, basterà cliccare sui l’icona dei tre puntini che si trova in alto a sinistra. Da qui basterà selezionare la cartella di lavoro contenete i file XML ricevuti secondo l’SDI.

La schermata di tutti gli XML contenuti nella cartella selezionata, apparirà suddivisa in tre parti. A sinistra si troveranno tutti i clienti, i fornitori, i committenti ed i cessionari. In questa sezione è possibile fare ricerche. Nella parte centrale, si troveranno invece le fatture relative ad ogni fornitore etc. e nella parte a destra l’anteprima della fattura.

Nella fase di ricerca, ci si potrà avvalere di alcuni filtri, ad esempio potremo effettuare ricerche per data delle fatture.


Un programma gratuito per la visualizzazione delle fatture elettroniche