samsung-galaxy-s10e-ufficiale

Come era chiaro dai leaks che ci hanno accompagnato per gli ultimi mesi, Samsung era pronta a presentare un trittico di smartphone per la serie di punta di quest’anno. Oltre ai due modelli principali, Galaxy S10 e S10 Plus, è arrivato anche il relativamente più economico e più piccolo Galaxy S10e. Sarà l’alternativa proposta dallo storico produttore per cercare di conquistare i fan più accaniti, ma che tendono a spendere di meno.

 

Samsung Galaxy S10e

  • Schermo: 5,8 pollici, pannello Dynamic AMOLED FullHD Plus
  • CPU: Samsung Exynos 9820
  • RAM: versioni da 6GB / 8GB
  • Memoria interna: 128GB / 256GB
  • Doppia fotocamera posteriore: 12 megapixel (f / 1.5) / 16 mepigaxel Ultra Wide (f / 2.2)
  • Fotocamera anteriore: 10 megapixel Principale (f / 1.9)
  • Batteria: 3.000 mAh
  • Sensori: scanner per le impronte digitale / riconoscimento facciale

Come la coppia principale, anche questa variante presenta la certificazione IP68, i sensori di AKG e supporto per HDR 10 Plus. Come varianti di colori avremo le stesse (nero, blu, verde e bianco), ma con l’aggiunta del giallo canarino.

Una parte importante dello smartphone sarà la presenza di un display Infinity-O ovvero l’alternativa del produttore sudcoreano al notch. Al posto della finestra presente in molti smartphone nella parte superiore del display ci sarà un singolo foro in alto a destra dietro il quale sarà presente la singola fotocamera frontale.

I costi di questo modello sono di molto più bassi rispetto agli altri due, persino di quello base. Per esempio, la versione di partenza da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna nativa è di 780 euro; la stessa versione, ma del Galaxy S10 è di 930 euro.