illusione ottica

Ti sarà sicuramente capitato di avere a che fare con qualche illusione ottica. Che sembra ruotare in senso orario o antiorario a seconda che tu la sposti verso o lontano dal tuo viso. Ma ora è stato scoperto che in realtà “rompe il cervello” per 15 millisecondi.

Gli esperti della Chinese Academy of Scientists hanno condotto uno studio su come percepiamo un certo tipo di illusione ottica che gira in rete. Chiamata Pinna Brelstaff. E ciò che accade al nostro cervello quando lo stiamo guardando.

I ricercatori hanno utilizzato due macachi nel loro studio, scelti in quanto hanno un sistema di elaborazione visiva simile a noi umani. E li hanno collegati ad elettrodi.

Gli animali sono stati addestrati per indicare se hanno visto qualsiasi rotazione in immagini realmente in movimento e sono state poi mostrate le immagini di Pinna Brelstaff. Si è scoperto che percepivano anche queste immagini come in movimento.

 

Il cervello si spegne mentre guardiamo una illusione ottica

I ricercatori hanno trovato un intervallo di 15 millisecondi nell’elaborazione tra i neuroni che percepiscono il movimento globale – in questo caso le linee all’interno dell’illusione in movimento – e quelle che percepiscono il movimento locale. Ma la vera curiosità è che non si verificava alcun movimento. mentre si trattava semplicemente di una illusione ottica.

Anche se questo può sembrare un difetto, gli esperti dicono che in realtà aiuta il cervello ad agire in modo più efficiente. Perchè così in effetti il nostro cervello sta facendo una scorciatoia. Ian Max Andolina dell’Istituto di Neuroscienze, China Academy of Sciences, ha dichiarato a Newsweek:

“Navigare attraverso il mondo richiede che il nostro cervello sia in grado di calcolare la direzione verso cui ci stiamo dirigendo. Questo è fondamentale per la vita di tutti i giorni”.

Per fare questo, le informazioni sul movimento devono essere combinate da ogni punto dello spazio che ci circonda e elaborate in modo efficiente.

Pertanto, non temete dopo aver letto questo articolo. Se il cervello “si spegne” mentre guardate una illusione ottica, è un buon segno. Per pochi millisecondi, si intende.