Home News

Fortnite: Epic Games conferma il successo del suo Battle Royale

Fortnite sta crescendo ogni giorno di più. Nelle scorse ore Epic Games ha pubblicato un insieme di dati che non fanno altro che confermarlo.

fortnite

Il fenomeno videoludico di Epic Games sta riscuotendo successo giorno dopo giorno. Solo qualche tempo fa l’azienda ha confermato che i videogiocatori attivi sulle varie piattaforme sono superiori a 200 milioni. In molti hanno creduto che il successo del gioco fosse temporaneo e, invece, non è stato per nulla così. A distanza di più di un anno dalla sua uscita, questo continua a crescere.

Fortnite è diventato oramai un emblema dei videogiochi. Tutti gli appassionati di gaming lo conoscono e tutti ci hanno giocato almeno una volta. Il punto di forza del battle royale è che questo muta giorno per giorno. Stancarsi di Fortnite risulta essere sempre più difficile. Nelle scorse ore Epic Games ha pubblicato un insieme di dati importanti in merito al suo gioiellino. Questi risultano essere davvero impressionanti.

 

Fortnite: gli ultimi dati risultano essere impressionanti

L’azienda del fenomeno videoludico ha mostrato quanto il suo prodotto sia ancora molto in voga. Sono esattamente due i dati pubblicati dalla casa che mostrano quanto Fortnite sia ancora uno dei videogiochi preferiti dagli utenti. Il primo dato riguarda il noto evento di Marshmello tenutosi qualche settimana fa. In molti hanno stimato che gli spettatori al concerto fossero circa 10 milioni. Epic Games ha confermato, invece, che sono stati ben 10,7 milioni, gli utenti che vi hanno partecipato.

Il secondo dato parla del maggior numero di giocatori online contemporaneamente. Epic Games ha annunciato che sabato 16 febbraio sono stati ben 7,6 milioni, i giocatori attivi contemporaneamente. La casa ha fatto sapere che si tratta del miglior dato mai registrato se non si considerano gli eventi speciali. Si prospetta che i dati cresceranno ancora in futuro. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.


Fortnite: Epic Games conferma il successo del suo Battle Royale