Il settore dei videogiochi è un settore in continua espansione e crescita, con sempre più persone che passano delle ore a giocare ai tantissimi tipi diversi di giochi che esistono. Basta pensare al fenomeno Fortnite, che ha raggiunto dei numeri di giocatori incredibili, soprattutto considerando che è un gioco gratis.

Ovviamente, quasi la totalità delle persone giocano o tramite la propria postazione pc, o tramite le varie console, come la Nintendo Switch, la Playstation 4, l’Xbox One ecc. Non bisogna dimenticare però che nella categoria di videogiochi rientrano anche quelli per i dispositivi mobili, quindi supportati da Android ed iOS.

 

Grandi videogiochi per i dispositivi mobili

Il 2019 sarà un anno molto positivo per la categoria mobile dei videogiochi. Se infatti, fino ad adesso, si sono alternati buoni giochi (ma non eccelsi) e giochi mediocri, quest’anno sono stati ufficializzati diversi ottimi giochi, comparabili quasi a quelli per console. Eccone alcuni:

  • Diablo Immortal. Diablo è una famosa serie di videogiochi per pc e console, realizzata da Blizzard. Il primo gioco della saga per dispositivi mobile sembra essere molto interessante e ben fatto, anche se ancora misteriosa è la meccanica degli acquisti in gioco e delle microtransizioni. Dovrebbe arrivare tra non molto.
  • Z1 Battle Royale. Conosciuto col vecchio nome H1Z1 è un gioco battle royale del tipo di Fortnite e Pubg, anche se con meno successo. Non si sanno molti dettagli, ma la versione mobile dovrebbe arrivare nel corso dell’anno.
  • Mario Kart Tour. Ormai tutti conosciamo bene la famosissima saga di Mario Kart, il gioco della Nintendo. Il nuovo capitolo arriverà su iOS e Android prossimamente, doveva essere lanciato a Marzo ma è stato posticipato.
  • The Elder Scrolls Blades. The Elder Scrolls è una delle saghe di giochi open world più apprezzata al mondo. I suoi giochi, soprattutto Skyrim, hanno vinto moltissimi premi. Dopo diversi anni ferma, Bethesda ha annunciato il primo gioco mobile, The Elder Scrolls Blades, dove al momento si sta svolgendo una beta chiusa su iOS. Sarà molto curioso vedere come i dispositivi mobili riusciranno a reggere un gioco open world del calibro di Elder scrolls.